+Turismo

Sei mai stato nel Parco Nazionale del Pollino? E' immenso, il geoparco più vasto d'italia. Ricco di borghi e allo stesso tempo di natura e paesaggi selvaggi.

 


Il Rifugio in Villa è una piccola struttura casa vacanze a conduzione familiare immersa in mezzo alla natura. Il posto ideale per famiglie o gruppi di amici, i proprietari calorosi e affettuosi sapranno coccolarti facendoti vivere un soggiorno natura  e relax.

Alla struttura appartiene un boschetto, ricco di vegetazione e frutti di stagione da poter raccogliere, come funghi, castagne, frutti di bosco. Un posto davvero speciale per chi ama la montagna.

Inoltre nel parco Nazionale del Pollino è possibile fare diverse esperienze escursionistiche, come il trekking verso le vette, passeggiate nel borgo di San Severino Lucano, acquatrekking, visite al Santuario della Madonna del Pollino. Diverse sono le guide a disposizione sul territorio per poter vivere una splendida avventura nel parco.

Da qui ci si può organizzare anche con guide per fare escursioni a Piano Ruggio (1550 metri), le gole di Iannace, il Santuario della Madonna del Pollino (1537 metri), i Piani di Pollino (1800 metri) e tutte le altre vette che caratterizzano il parco.

Che dire, scoprire il Parco Nazionale del Pollino sono sicura che vi entusiasmerà e farlo  attraverso un soggiorno al Rifugio in Villa è sicuramente un'esperienza da fare grazie anche ai proprietari che gaarantiranno un'ospitalità familiare e calorosa.

Parco del Pollino

Il Parco Nazionale del Pollino è la più grande area protetta di nuova istituzione in Italia. Tra le vette del Dolcedorme e di Cozzo del Pellegrino e gli orizzonti che si disegnano sulle acque del Tirreno e dello Jonio, lungo il massiccio montuoso calabro-lucano del Pollino e dell'Orsomarso, la Natura e l'Uomo intrecciano millenari rapporti che il Parco Nazionale del Pollino, istituito nel 1993, conserva e tutela sotto il suo emblema, il pino loricato.
L'intera zona è costituita dai Massicci del Pollino e dell'Orsomarso. È una catena montuosa dell'Appennino meridionale, a confine tra la Basilicata e la Calabria. Ha vette tra le più alte del Mezzogiorno d'Italia, coperte di neve per ampi periodi dell'anno. Dalle sue cime, oltre i 2200 metri di altitudine sul livello del mare, si colgono, ad occhio nudo, ad ovest le coste tirreniche di Maratea, di Praia a Mare, di Belvedere Marittimo e ad est il litorale ionico da Sibari a Metaponto

Rifugio Villa

La struttura si trova a 650 m. slm nel cuore del Parco Nazionale del Pollino in località Pomarreti, costeggiata dalla strada comunale che porta al centro di San Severino Lucano e a soli 12 km si raggiunge la strada statale Sinnica (SS653).
Adiacente la struttura, il bosco di proprietà dove si possono fare delle passeggiate e nel periodo autunnale raccogliere funghi e castagne, possiede il giardino e un ampio parcheggio custodito.
Ad 1 km circa troviamo Bosco Magnano, centro di ritrovo turistico, dove si possono fare splendide escursioni nei vari sentieri e riserve naturali lungo il fiume Frido e il torrente Peschiera.
Bosco Magnano è punto di partenza per escursioni per piano Ruggio (1550 m), le gole di Iannace, il Santuario della Madonna del Pollino (1537m), i piani di Pollino (1800 m), monte Pollino (2248m) con i pini Loricati, serra Dolcedorme (2260 m), serra di Crispo, Serra delle Ciavole e per tanti altri luoghi meravigliosi e caratteristici.
Nel Bed and Breakfast Il Rifugio in "Villa" troverete Pino e la sua famiglia che con tanta esperienza e professionalità vi ospiterà.
Il Bed and Breakfast Il Rifugio in "Villa" offre ai suoi ospiti un servizio di connessione wi-fi gratuita per stare sempre connessi in vacanza e nella natura.

 

 

 

+Turismo