+Turismo

Qualche ora a Tenno, tra borghi e laghi azzurri. Il lago di Tenno è un lago situato nel comune di Tenno, a pochi passi dal borgo medievale di Canale di Tenno. Il bacino è di origine unica e si è formato in seguito alla frana del dosso di Ville del Monte che ha bloccato il corso del suo immissario.

 


Durante il nostro viaggio verso la Val di Sole abbiamo fatto tappa, dopo essere passati all'Eco Hotel Bonapace, al lago di Tenno e al suo borgo.

Ne avevo sentito tanto parlare e quando ci siamo passati non potevamo fermarci a fare tappa. Certo, mi dicono che d'estate i colori sono ancora più belli. Ma le sfumature, i suoi colori, la natura che lo circonda rendono questo posto un piccolo paradiso. Anzi, una tavolozza di un pittore con tantissime sfumature di verde.  E lo stesso lago sembra uscito da un quadro di un pittore. Non smettere di fotografarlo e ogni volta noterete una sfumatura o un colore diverso.

E' un lago balneabile, un’oasi di tranquillità, con acque limpidissime e paesaggi stupendi immersi nella natura. Sapevate che viene chiamato “lago azzurro” ? Il motivo è dovuto al bosco intorno e le pietre bianche del fondale che gli conferiscono un colore verde azzurro. 

Come raggiungerlo?

Dopo il borgo seguite i cartelli per il lago e fermatevi al parcheggio dove c'e' anche la casetta dell'ente del turismo Garda Trentino. Lasciate la macchina li e proseguite a piedi. Si scende attraverso una lunga scalinata medioevale. Potete poi fare un giro intorno al lago per una camminata piacevole o fermarvi a fare  mille foto come abbiamo fatto noi.

Borgo di Tenno

Il borgo di Canale di Tenno è uno dei borghi più belli d’Italia. Il paese fu abbandonato negli anni del dopoguerra, è poi tornato a vivere negli anni Sessanta grazie ad una vivace attività artistica e culturale. 
La Casa degli Artisti e il parco delle arti e dei mestieri sono luogo d’incontro per artisti e iniziative culturali. Inoltre Tenno e le sue frazioni rientrano nell’area dell’Ecomuseo della Judicaria “dalle Dolomiti al Garda”. L’Ecomuseo della Judicaria "dalle Dolomiti al Garda" si estende dalle Dolomiti di Brenta al Lago di Garda, sul "corridoio ecologico europeo" tra la pianura padana e la Baviera, comprendendo il territorio di sei comuni delle Giudicarie Esteriori e del comune di Tenno.

Una camminata in questo borgo dopo il lago dovete farla. Case rurali addossate le une alle altre, collegate da portici, androni e corti interne sono le immagini che vi troverete davanti in questo splendido posto. Arrivate fino al castello dal quale si gode di una splendida vista sul Lago di Garda. 

+Turismo