+Turismo

Una soluzione perfetta per fare il barbecue dove vuoi tu: dopo due anni di prove sul campo possiamo definirlo il miglior barbecue portatile (senza fumo) al mondo!


Se non avete spazio per un camino o un barbecue, ma non volete rinunciare alla vostra grigliata perfetta, esiste una soluzione semplice ed efficiente, e anche da viaggio.
E’ l'unica occasione in cui ricorro alla carbonella, anche perchè ne ha una specifica ed è l’unica adatta a scaldare senza fumi questo tipo di apparato, apparato che è stato ingegnerizzato per massimizzare la potenza, il calore, le funzionalità della pietra e i tempi di cottura. 

Il piacere di fare il barbecue quando e dove vuoi tu: balcone, terrazza, barca o campeggio. Poco fumo, e niente  grasso a contatto con il carbone. Lo abbiamo provato e confermiamo le sue potenzialità.

Facile e semplice da utilizzare

Si accede velocemente e lo si può utilizzare dopo un preriscaldamento di 4 minuti. Ho provato a cuocere un pollo intero in 40 minuti compresa l'accensione, il barbecue normale richiede almeno 1 ora, con 30 minuti di preparazione della brace. E’ un buon motivo per fare un´eccezione, soprattutto abitando a Milano e  avendo vicini che non gradirebbero i fumi della legna.

Il corpo macchina è semplice ed essenziale: un tubo da caricare con 200 gr di carbonella (esiste in due versioni, uno piccolo sufficiente per 4 persone e uno grande che arriva a cucinare per 10), sotto al quale mettere l’apposito alcool in gel (che non è diavolina e non contiene inquinanti chimici), tenendo presente che in ogni caso ne carbonella ne alcool entreranno mai a contatto col cibo.

Perchè è questo il segreto di LOTUS GRILL, la piastra di cottura copre completamente la camera di combustione, isolandola, e la grande vasca in acciaio accoglie oli, grasso e residui di cottura, tenendoli lontani dalle fiamme e dalla brace, evitando cosi completamente il classico fumo da cottura caratteristico del barbecue.

Dispone inoltre di una piccola ventola elettrica, posta proprio sotto la camera di combustione, e di un variatore di potenza che ne decide la velocità: da accendere al massimo in fase iniziale di cottura garantisce che la carbonella si incendi uniformemente può essere abbassato e regolato come meglio si preferisce durante la fase di cottura vera e propria.

Acceso l'alcool, montata la piastra di cottura (questa, al contrario della griglia da barbecue, può essere lavata come la vasca direttamente in lavastoviglie), mantenendo sempre pulito il kit da viaggio, che viene proposto anche con una sacca da trasporto per organizzare fantastiche grigliate prive di fumi e di fiamme, potendo cosí cucinare anche in luoghi dove non e’ permesso accendere fuochi.

Per tutto il resto fa testo la mia guida alla grigliata perfetta, da quando ho scoperto LOTUS GRILL posso finalmente cucinare anche a casa, quando voglio, senza preoccuparmi di disturbare nessuno.

Sicurezza prima di tutto

Il carbone brucia in un contenitore chiuso all'interno del Barbecue. Anche nel caso che la griglia si dovesse rovesciare, la brace non cadrebbe e non provocherebbe scintille.
La griglia è fissata al corpo griglia con fibbie. 
Anche toccandolo esternamente non c’è rischio di ustioni, cosa particolarmente importante se si hanno bambini in famiglia. Il sistema di ventilazione permette l’utilizzo senza l’uso di alcol denaturato o altri acceleranti inutili. 

Tecnologia

E´ dotato di una batteria alimentata che assicura un effetto soffietto. Il carbone viene riscaldato correttamente e la griglia del barbecue è pronta all’uso rapidamente. 
Il pulsante di accensione agisce come un controllo termico variabile. 

Se siete alla ricerca di spunti, ricette e consigli consultate il nostro canale cucina o cercare sul sito l'hastag #lotusgrill

Dove e cosa comprare

           

+Turismo