+Turismo

Ravioli di scampi con pomodorini freschi e polpa di granchio


Ingredienti per 2 persone:

  • 200 g di farina
  • 2 uova
  • 200 g scampetti freschi
  • 1 scalogno
  • 1 bicchiere di vino bianco
  • 2 cucchiai di parmigiano grattugiato
  • 1 cucchiaio di brodo di pesce (io l'ho fatto con le teste ed i carapaci dei gamberi dell'antipasto)
  • pomodorini freschi
  • prezzemolo tritato
  • 2 spicchi di aglio
  • 1 cipolla rossa
  • noce moscata q.b.
  • 150 g polpa di granchio

Preparazione ravioli:

  1. Mettete la farina a fontana sulla spianatoia, formatevi un profondo incavo al centro e versatevi dentro le uova. Con una forchetta mescolate adagio facendo assorbire sempre più farina alle uova, finché sarete in grado di continuare a lavorare l'impasto con le mani. Lavoratelo fino a che avrà raggiunto una consistenza soda ed elastica. Lasciate riposare la pasta avvolta nella pellicola trasparente per mezz'ora.
  2. Nel frattempo preparate il ripieno: tritate la cipolla ed il prezzemolo.
  3. Pulite e sgusciate gli scampi. Infine tritateli.
  4. Fate soffriggere in una padella con un filo d'olio la cipolla ed 1 aglio, aggiungete del prezzemolo. Quando il trito si sarà rosolato, incorporate gli scampi. Sfumate con del vino bianco. Aggiustate di sale e di pepe. Togliete l'aglio.
  5. Versate quindi il tutto in una ciotola e incorporate 1 cucchiaio di brodo di pesce per dare più sapore ( io l'ho fatto con le teste ed i carapaci dei gamberi dell'antipasto), del pane grattugiato e del parmigiano grattugiato, infine un po’ di noce moscata.
  6. A questo punto, riprendete la pasta e stendetela in sfoglie sottili aiutandovi con un mattarello. Usate apposite formine per tagliare le strisce di pasta. Collocate un po' di ripieno da un lato e chiudete il raviolo, sigillando le due sfoglie spennellando i bordi con dell'acqua. Procedete così fino ad avere terminato la pasta.

Preparazione sugo:

  1. In una padella antiaderente versate l’olio e fate imbiondire l’aglio e la cipolla rossa tritata finemente.
  2. Aggiungete i pomodorini freschi ciliegino tagliati a metà.
  3. Aggiungete la polpa di granchio privata del suo liquido di conservazione ed un trito di prezzemolo.
  4. Portate a cottura per 10 minuti.
  5. Nel frattempo bollite abbondante acqua salata per cuocere i ravioli, pochi minuti fino a quando non vengono a galla.
  6. Quando saranno cotti versateli nel sugo e fate saltare per 2 minuti.

+Turismo