+Turismo

Scopriamo le antiche ricette di piatti tradizionali della Sardegna del Nord: assaporiamo la Gallura insieme!

 


Vuoi scoprire come stupire i tuoi amici con gli acciuleddi della tradizione gallurese? E’ semplice con le ricette sfiziose del blog La Cerra!

ACCIULEDDI: UN MUST!

acciuleddi, agriturismo la cerra

Gli acciuleddi, dolci tipici di Carnevale, si offrivano insieme alle frittelle ai ragazzi mascherati che andavano in giro per il paese. Gli acciuleddi sono molto semplici da realizzare, e per via della loro semplicità sono tra i dolci tipici sardi più diffusi. Dunque, perché aspettare fino a Carnevale?

Quali sono gli ingredienti degli acciuleddi?

Ricetta per 4 persone:

  • 500 kg di farina
  • 100 grammi di strutto
  • 100 grammi di zucchero
  • 1 uova
  • olio di semi per frittura
  • miele 
  • buccia di arancia biologica

Come si preparano gli acciuleddi?

  • Impastare insieme in una terrina farina, uovo, zucchero.
  • Mettere l’impasto a riposare nel frigorifero per 30 minuti.
  • Staccare dall’impasto piccole pezzi e stendere ogni pezzo in modo da formare dei lunghi bastoncini
  • Dividere i bastoncini in due e attorcigliarli su sé stessi
  • Scaldare l’olio di semi e quando è caldo, buttare gli acciuleddi per la frittura (dal colore si riconoscerà quando toglierli)
  • Scaldare il miele a parte insieme alle buccia d’arancia: mettere gli acciuleddi e girarli al punto coprirli interamente di miele
  • Lasciare raffreddare e servire accompagnati da ottimo Moscato di Tempio Pausania (mirto in alternativa).

Segui il blog La Cerra per scoprire altre ricette sarde!

 

+Turismo