+Turismo

Forse non tutti sanno che la sede di Birra FORST si trova a Lagundo, a pochi chilometri da Merano e a 200 metri da una delle più belle e più lunghe piste ciclabili dell’Alto Adige: quella della Val Venosta


Questa soleggiata e piacevole pista ciclabile ripercorre l‘itinerario della Via Claudia Augusta, portando da Merano sino al Lago di Resia, fra frutteti, chiese e castelli. La strada, transitabile da soli veicoli non a motore, è quasi completamente asfaltata, ben segnalata e con dislivelli non impegnativi, adatta a tutte le età. 

Da tanti anni una tappa imperdibile – e amata da tutti i ciclisti - è proprio la sede di Birra FORST, con i suoi ristoranti e il giardino all’aperto, lo shop e, ovviamente, la birra: una birra fresca da sorseggiare all’ombra dei tanti alberi dopo uno sforzo intenso sulla bici.

Durante una pausa presso Birra FORST c’è anche la possibilità di gustare tipici piatti della cucina altoatesina, visitare una delle più antiche e importanti aziende dell’Alto Adige ed entrare nell’incantevole mondo di Birra FORST.

Birra FORST, fondata nel 1857, oggi è una realtà importante sul mercato nazionale e uno dei birrifici più grandi d’Italia.

Tutta la bellezza dello stabilimento di Birra FORST può essere ammirata dopo una bella gita in bicicletta, ritemprandosi poi con una delle sette specialità birrarie dell’azienda: Kronen, 1857, Premium, V.I.P. Pils, Heller Bock, Felsenkeller Sixtus.

La ciclabile

La pista ciclabile della Val Venosta è una fra le più belle piste ciclabili dell'Alto Adige. Il percorso è quasi completamente asfaltato e munito di segnaletica. La pista ciclabile si sviluppa in parte su strade a basso regime di traffico. La pista ciclabile della Via Claudia Augusta corre da Merano sino al Lago di Resia fra frutteti, chiese e castelli della Val Venosta e il treno adibito al trasporto biciclette è un ottimo punto d'appoggio per pianificare i propri giri. Si parte da Merano (323 m) e si prosegue verso Lagundo (350 m). Si sale quindi verso Tel (508 m) lungo una salita abbastanza impegnativa. Da Parcines (618 m) si prosegue lungo l'Adige e si attraversano campi, boschi, paesi e frutteti per giungere fino a Glorenza (907 m). Da Glorenza si può proseguire su strada fino a Malles (1099 m) ed arrivare a Resia (1525 m).

Come alternativa si può anche prendere il treno della Val Venosta, che parte da Merano ed arriva a Malles, con la bicicletta e scendere in una stazione lungo il percorso per poi tornare in bicicletta verso Merano. Per il trasporto della bicicletta in treno si paga un supplemento altrimenti alle stazioni si trovano i servizi noleggio bici.

+Turismo