+Turismo

Bibione non è solo mare, scoprila in bicicletta nei tanti percorsi che offre il territorio


Portate le biciclette a Bibione e scoprite quanti percorsi mozzafiato vi aspettano! Rimarrete incantati da quello che offre questo territorio per gli amanti delle due ruote.

ll modo migliore da vero ecoturista per conoscere un territorio è girarlo in bicicletta. Un giro in bici è il modo migliore di scoprire tutte le meraviglie di Bibione. Bibione è una vera città studiata a misura di ciclista grazie alle larghe piste ciclabili. ù

Ben 30km di percorsi ciclabili e piste ciclopedonali che si snodano tra il centro di Bibione, il suo lungomare e l'entroterra. Sono strade perfettamente attrezzate per le due ruote che raggiungono la spiaggia, le splendide pinete per arrivare fino alla campagna incontaminata. Sono tutti percorsi ben attrezzati e ben segnalati, dove il traffico è nullo; anzi sono zone in cui non è raro imbattersi in animali, più facili da avvistare grazie alla silenziosità della bicicletta...

Quali sono i percorsi che è possibile fare?

  • Passeggiata Adriatico: 11 Km sul lungomare di Bibione a contatto con il sapore di sale e la leggera brezza della costa bibionese. Il percorso attraversa l’intero litorale di Bibione, sviluppandosi di fronte al mare e regalando a chi deciderà di attraversarlo momenti di grande fascino marittimo;
  • Pista ciclabile cittadina: 10 Km per il centro di Bibione. E’ possibile sfruttare questo percorso anche di sera, grazie all’illuminazione presente su tutta la pista;
  • Itinerario “Il Faro e la Pineta di Bibione”: 12Km a contatto con la natura. Situato nel cuore della pineta di Bibione, questo è sicuramente uno dei percorsi più belli della vasta gamma di itinerari offerti dalla località veneta. Perché andare al Faro? Semplice: parliamo di una delle zone più tranquille e rilassanti di Bibione, costituita da una suggestiva passerella in legno percorribile da tutti. Immerso nel verde incontaminato, questo itinerario è la meta ideale per gli amanti delle passeggiate e delle escursioni in bicicletta. Grazie alla nuova passeggiata che porta al faro, un tragitto di rara bellezza in cui sarete circondati dalla vegetazione circostante, l’accesso è ancora più semplice e gradevole;
  • La campagna di Bibione: 6 Km immersi nel verde, alla scoperta delle bellezze nascoste della campagna bibionese. Se opterete per questo percorso, non dimenticatevi di concedervi una pausa rilassante all’insegna delle specialità tipiche dell’enogastronomia locale. Uno dei prodotti più buoni? Gli asparagi bianchi di Bibione! Provare per credere;
  • La Valgrande di Bibione: questa è una delle mete ideali per scoprire un lato di Bibione che in pochi conoscono all’insegna della biodiversità. Proclamata area di tutela paesaggistica di interesse regionali, questa località si estende su oltre 360 ettari di verde incontaminato dove è possibile scoprire laghetti per la pesca, un bosco di alta biodiversità vegetale e animale e dune fossili che racchiudono importanti testimonianze dall’antica Roma.

E’ stata creata anche una vera e propria guida che può esservi utile per scoprire queste zone in bicicletta. E se dopo tutte queste escursioni cercate un posto dove dormire e rifocillarvi vi consigliamo l’hotel Ambassador, elegante struttura 4 stelle situata a pochi passi dal mare di Bibione, perfetta anche per famiglie che vogliono partire alla scoperta del territorio. Dotato di un ambiente confortevole e familiare, dove l’accoglienza si basa sulla cura al dettaglio ed è fatta di tante attenzioni quotidiane, l’Ambassador è un hotel ideale per chi viaggia con bambini o per chi ama una vacanza all’insegna di sport, bellezza e benessere. Che aspettiamo, partiamo?

+Turismo