+Turismo


Bibione è una località turistica veneta che si affaccia sul mare Adriatico; famosa per la sua ampia e lunga spiaggia e per l’ambiente unico della laguna con pinete e valli da pesca.

 


Un territorio particolare “baciato” da un lato dall’acqua salata del mare e dall’altro da  quella dolce della laguna. E attraversato dal Tagliamento con la sua  splendida acqua verde. Un luogo magico per una vacanza all’insegna del relax, del mare e della natura.  Se siete alla ricerca di tranquillità e scoperta di nuovi territori questo è  il posto giusto per voi. E lo è anche per me che amo scoprire queste zone perfette per un turismo green!

Paesaggi suggestivi, con flora e fauna tipiche, che si possono scoprire con passeggiate a piedi, a cavallo o attraversando le lunghissime piste ciclabili della zona. Amo scoprire i territori in bicicletta. Un turismo lento e poco invasivo. La possibilità di fermarsi quando si vuole, di osservare o godere di ogni particolare, di ogni sfumatura di colore che la laguna veneta sa offrire. 
L’Italia è piena di piste ciclabili che permettono di scoprire il nostro paese con una visione diversa. E questa è una di quelle da scoprire!

Lo stesso Ernest Hemingway amava queste zone. Nel suo “Di là dal fiume e tra gli alberi” (1948), non avrebbe potuto trovare parole migliori per descrivere la laguna di Caorle e Bibione.
A Bibione troviamo ben 9 chilometri di pista ciclabile sul lungomare e percorsi tra le meraviglie dell’entroterra. La città promuove l’uso delle piste ciclabili e della bici come mezzo di trasporto per questo offre noleggi dedicati e condizioni speciali ai turisti. Sia che siate in Hotel o in appartamento.
Fa bene alla salute, aiuta a rimettersi in forma, è un modo per stare in compagnia con la famiglia e permette di staccare veramente la spina durante le vacanze al mare. Abbandonatevi al lento delle due ruote e scoprite questo territorio.

Girare i dintorni di Bibione in bici facilita la conoscenza di località storiche, paesaggi, riserve naturali e itinerari secondari dove il tempo pare essersi fermato. Le vie d'acqua che “accerchiano” Bibione diventano dei perfetti percorsi  per gli amanti del cicloturismo. Dal Faro, punto caratteristico di Bibione e tappa assolutamente da fare,  all’estremità orientale nei pressi della foce del fiume Tagliamento. Con passaggio alla punta ovest di Bibione Pineda. Ci sono percorsi che passano anche nelle zone dei Casoni, le bellissime e tipiche abitazioni dei pescatori che usavano durante appunto i periodi di pesca. Pedalare lungo il mare e la spiaggia, lungo gli argini del fiume, respirare l’aria salmastra che si mescola con il profumo della flora mediterranea: queste sono le sensazioni e le emozioni che regalano questo territorio.
Se siete allenati trovate anche percorsi più impegnativi che si addentrano nell’entroterra.
Pinete, dune,spiagge, strade sterrate, fiumi: un insieme di paesaggi e ambientazioni che vi daranno pace e tranquillità in tutte le stagioni dell’anno. Un percorso fatto anche di luoghi storici e ricchi di cultura che hanno modellato questo territorio. 

Pronti per la vostra vacanza su due ruote a Bibione?

Per godervi una vacanza a contatto con la natura in tutta libertà vi consigliamo di prendere un comodo appartamento. Bibione è una località moderna e funzionale dove troverete tantissime sistemazioni di questo genere. Se cercate Residence dotati di tutti i comfort, immersi nel verde e fronte mare, il portale Bibionebooking.com fa sicuramente al caso vostro. Prenotando per 7 giorni avrete anche il posto spiaggia gratuito! 
Partite alla scoperta della natura incontaminata che offre questa località di mare! 

 

+Turismo