+Turismo

Gli occhi, un organo fondamentale per gestire lo stress, il punto 8 della nostra guida.


Il punto 8 della guida “Zero stress in 9 mosse” è dedicato agli occhi, dove si annidano molte tensioni. Nella guida ti suggerisco semplicemente di strizzarli qualche volta per rilassarli, ma c’è molto di più. Gli occhi sono fondamentali non soltanto per la vista, ma anche per il nostro movimento in generale, in quanto unico organo di senso che è anche apparato motore. Ci sono molte connessioni funzionali dirette tra i muscoli degli occhi e lo stato di contrazione di altri muscoli nel corpo e quindi è facile capire quanta influenza abbiano per la postura e, di conseguenza, per lo stato d’animo. Un buon uso degli occhi è della massima importanza per un buon uso globale del corpo e della mente e quindi per un benessere integrato. Gli occhi servono anche all’orientamento, che può essere un altro esercizio molto utile per riconnettersi corpo-mente con l’ambiente circostante nel qui e ora: guardarsi attorno con l’attenzione a come ci si orienta nei movimenti dell'intero corpo e nel respiro, osservare oggetti o altro con curiosità e interesse significa essere nel presente, tranquillizzare il sistema nervoso. Permette allo stesso tempo una pausa per sé (ricordi il punto 1?). In questo modo una parte del sistema nervoso riesce a individuare la tua posizione nell’ambiente e, di base, registrare che sei in uno stato di sicurezza e che non ci sono reali minacce da cui fuggire o con cui combattere (rispost "combatti o fuggi" che spiego nella guida). Come conseguenza otresti sentire l’addome che si rilassa, la mandibola che si allenta, le mani o le spalle o le braccia e le gambe che si ammorbidiscono. Potresti anche sentir arrivare le lacrime, così da sciogliere emozioni trattenute. Se senti sensazioni fisiche particolari, ripeti i punti precedenti scegliendo dall’1 al 7 della guida, in base alle tue esigenze. Se invece ti senti bene, ritorna a quello che stavi facendo con il tuo nuovo stato d’animo.

Ti propongo anche questo video in cui suggerisco una facile ma potente visualizzazione su viso e occhi per eliminare le microtensioni di cui non siamo in genere consapevoli.

 

+Turismo