+Turismo

La prima edizione della Fiera del Cicloturismo si terrà sabato 28 e domenica 29 marzo 2020 presso e in collaborazione con BASE Milano, nell'ambito del progetto "ARDA - A Ritmo D'Acque".
I due giorni della manifestazione sono dedicati alle vacanze facili in bicicletta, alle avventure per cicloviaggiatori e allo sport per chi vuole allenarsi e contemporaneamente scoprire la cultura dei territori.

 


L’iniziativa, la prima e unica fiera italiana dedicata esclusivamente alle vacanze a pedali, ha ottenuto, oltre a quello di ENIT e FIAB, il patrocinio del Comune di Milano e il plauso della stessa Amministrazione, espresso personalmente da Roberta Guaineri, Assessore Turismo Sport e Qualità della vita.

La vacanza in bicicletta rappresenta uno dei nuovi modi di viaggiare. Infatti, il viaggiatore del 2020, messo di fronte ai pericoli dell’overtourism e più consapevole del suo impatto su ambiente e popolazioni locali, cerca nuove opportunità di vacanza (cfr. il sondaggio realizzato da Booking.com). Il viaggiatore di questo decennio appena iniziato desidera rallentare, esplorare territori meno noti, dedicarsi all’avventura a qualsiasi età e vivere tante esperienze diverse nell’ambito dello stesso viaggio.

Questi trend sono in realtà già contemplati dalla programmazione degli operatori e delle destinazioni presenti alla Fiera del Cicloturismo e saranno esplorati e raccontati durante i numerosi interventi del fitto calendario di talk.
 

Fiera del Cicloturismo - Talks

Viaggiatori, autori, esperti di meccanica e salute in bicicletta raccontano quello che hanno imparato, visto, capito sul mondo in bicicletta.
La Fiera ospita i Bikeitalia talks: una serie di workshop, presentazioni informative e storie di cicloviaggi per dare ai visitatori la possibilità di ritagliarsi un’esperienza su misura all’insegna del viaggio in bicicletta. In occasione della Fiera del Cicloturismo sarà presentato al pubblico il progetto ARDA - A Ritmo D’Acque, una serie di itinerari in bicicletta che, partendo da BASE Milano, esploreranno il territorio lungo i Navigli e i maggiori punti di interesse segnalati e narrati da installazioni artistiche multimediali


Fiera del Cicloturismo - Sponsor ed Espositori


30 Espositori in Italia e nel mondo hanno scelto di partecipare alla Fiera del Cicloturismo.
Tour operator, consorzi territoriali, destinazioni e città presentano al pubblico la propria offerta ciclabile negli spazi di BASE Milano. Itinerari e i servizi per i turisti in bicicletta, le nuove mete per le prossime vacanze, piattaforme di prenotazione e pacchetti turistici sono solo alcuni dei prodotti che i visitatori potranno trovare.
Hanno aderito in ruolo di sponsor destinazioni come la Catalogna, Gran Canaria, la Valtellina,  operatori quali Jonas e Cyclando e aziende del settore bici come Shimano.
Tutti i maggiori tour operator specializzati saranno presenti: Girolibero, FunActive Tours, Due Ruote nel Vento. Spazio anche a quelle realtà - operatori, associazioni, consorzi - che stanno promuovendo sempre più i territori in cui sono attive: La Via Silente, Ferula Viaggi, Puglia on Bike, Sardovagando, Alpine Pearls.
Grande impegno anche dalle città e dai loro enti di promozione, ovvero Visit Ferrara e Visit Brescia, e dalle aziende che coniugano tecnologia e bici, come BikeSquare in collaborazione con E.ON.
Non mancano ovviamente i protagonisti del cicloturismo italiano: FIAB, Ediciclo, BAM! Bicycle Adventure Meeting.
Main sponsor della prima edizione è VisitDenmark, l’ufficio del turismo della Danimarca, paese celebre per la sua ciclabilità e per la ricca offerta destinata ai viaggiatori sulle due ruote.

INFO

Quando: sabato 28 e domenica 29 marzo 2020
Orari: 09:30 - 18:30
Ingresso: gratuito previa registrazione

 

+Turismo