+Turismo

Escursioni guidate sulle cime stupende del territorio di Merano


L’estate a Lana e dintorni è una stagione ricca di eventi e di manifestazioni di ogni genere che svelano questo territorio e tutte le bellezze e curiosità che possiede. Dal 17 giugno al 5 luglio per apprezzare le meravigliose montagne della zona si organizzano le Settimane di alpinismo. In questo periodo, nei giorni di lunedìmercoledì venerdì saranno proposte escursioni in quota che guideranno alla scoperta delle bellezze alpine e delle meravigliose baite nei dintorni di Merano. Accompagneranno alle varie destinazioni le guide alpine di MeranAlpin, partendo sempre dall’Associazione turistica di Lana alle 8.15. 

Per affrontare queste escursioni sono richieste buona condizione fisicaesperienza di escursionipasso sicuro; spesso infatti queste camminate prevedono dislivelli importanti e tempi prolungati, come l’escursione in programma per il 26 giugno “Vedetta Alta” in Val d’Ultimo con 960 metri di dislivello (la destinazione è a 2627 metri) e una durata di circa 6 ore.

Le cime da conquistare nelle Settimane di Alpinismo saranno quelle del Monte Macaion(1861 metri) il 17 giugno, la “Cima Matatz”(2179 metri) il 19 giugno, il Sasso (2542 metri) il 21 giugno, il Moncucco “Orenknott” (2258 metri) il 24 giugno, la Vedetta Alta in Val d’Ultimo (2627 metri) il 26 giugno, lo “Steinberg” (2335 metri) il 28 giugno, il Monte Luco Maggiore (2434 metri) il 1° luglio, il Monte Ivigna Minore (2552 metri) il 3 luglio e la cima Nörderberg (2388 metri) il 5 luglio.

Per ulteriori informazioni:  www.visitlana.com

+Turismo