+Turismo

Birra e musica a volontà al Festival della musica internazionale più atteso dell’estate.


Anche quest’anno Birra FORST sarà lo sponsor ufficiale di Suoni di Marca Festival che, giunto alla sua 28esima edizione, dal 19 luglio al 5 agosto animerà la centenaria città di Treviso.

“Suoni di Marca” proporrà delle serate all’insegna della musica spaziando tra diversi generi musicali; si passerà così dal blues al reggae, dalla musica classica al rock, dal trip-hop al soul e dal folk al jazz.

Il Festival vedrà salire sul palco band, musicisti, cantanti e cantautori italiani e internazionali, come Nina Zilli, Marina Rei, Sergio Caputo o gli Almamegretta.

Quattro i palchi: San Marco, SS. Quaranta, Caccianiga, Fra’ Giocondo, per un cartellone totalmente gratuito.

La musica non sarà l’unica protagonista dell’estate trevigiana, ma anche i locali della Marca avranno la possibilità di prendere parte al festival con prodotti tipici del territorio. La rinomata birra altoatesina sarà la componente fondamentale per dissetare cantanti e visitatori nelle calde serate. Corposa e beverina, la FORST Festbier, appositamente prodotta per feste ed occasioni speciali, è ideale da assaporare in compagnia cantando sotto le stelle, mentre la FORST Sixtus, la birra doppio malto dal gusto vellutato con marcato sentore di malto e note calde di caramello tostato e speziato, è pensata per chi è alla ricerca di qualcosa di diverso e originale.

Birra FORST ha pensato anche agli amanti delle birre con gusti fruttati e floreali proponendo la Weihenstephan Hefe Weissbier, che con il suo gusto delicato darà un tocco magico a queste serate.

 

Dal 1857, Birra FORST è un’azienda nella quale tradizione e modernità sono in perfetta sintonia. Da cinque generazioni è gestita dalla stessa famiglia proprietaria che, nel corso degli anni, ha sempre difeso i principi di qualità nel rispetto della natura, investendo continuamente in nuove tecnologie, per garantire un’alta qualità delle proprie specialità birrarie.

Oggi Birra FORST è un’azienda d’importanza e mercato nazionale, con una produzione annua di oltre 800.000 hl ed è anche l’ultimo grande brand, a gestione famigliare, rimasto indipendente in Italia, tenendo alti i principi della qualità, delle tradizioni regionali e della tutela dell’ambiente.

+Turismo