+Turismo

Un percorso affascinante che conduce alla visita della cappella del cimitero dell'abbazia di Chiaravalle milanese, solitamente chiusa al pubblico.


Milano, seconda metà del Duecento, la città più ricca e potente del Nord Italia è dilaniata al proprio interno dalla lotta tra i Visconti e i Della Torre, tra papato e impero.

Come entra in questo gioco la misteriosa e affascinante figura di Guglielma?

Perché è ancora così viva nell’immaginario dei cittadini milanesi?

E perché fu seppellita proprio nel cimitero della comunità monastica di Chiaravalle?

Un percorso affascinante che conduce alla visita della cappella del cimitero in cui le sue spoglie trovarono dimora.

La visita speciale organizzata per sabato 18 novembre condurrà all’interno del cimitero dei monaci, zona solitamente interdetta al pubblico.

Durata: 1 ora circa

Costo 10 € a persona (numero max. 25 persone)

Prenotazione obbligatoria entro giovedì 16 novembre presso l’infopoint (mar—ven 9.30—12.30) tel . 0284930432

mail: infopoint@monasterochiaravalle.it
L’abbazia di Chiaravalle si trova in via Sant’Arialdo 102, 20139 Milano

+Turismo