+Turismo

La Famosa sagra delle ciliegie che da 51 anni viene presentata DOMENICA 11 GIUGNO nella piazza principale di Garbagna, Piazza Doria.


La Sagra delle ciliegie è nota in provincia di Alessandria e in Liguria, era un antico mercato dove venivano vendute le ciliegie al miglior offerente ( questo nei primi tempi ) poi un vero mercato per chi voleva acquistare le belle ciliegie ( duroni ) che nascevano in questa zona.

Dopo la chiusura di questa tipologia di mercato è rimasta la tradizione e quindi per rinnovare quel momento si fa questa sagra dove vengono vendute le ciliegie hai turisti che vengono numerosi ogni anno. Non mancano mercatini vari tavolate dove si possono assaporare i cibi della zona e una specialità del posto, la ciliegia cotta al vino Timorasso. Quindi un evento da non perdere.

La Fiera si svolge a Garbagna, rinomata soprattutto per la sua frutta, si va dalle mele alle prugne, dall'uva alle castagne. Ma il vero biglietto da visita resta la ciliegia, infatti il paese viene anche chiamato "la collina delle ciliege".

Ciliegie di Garbagna

Ciliegia bella di Garbagna. Varietà di ciliegie presidio Slow Food. E' di un rosso intenso, con il picciolo medio lungo, molto croccante. Questo durone è un'ottima sresa, che sotto spirito si conserva bene, rimane integra, non si sfalda e mantiene consistenza e sapore. Ricercatissima come ripieno per i boeri, ma ottima anche per confetture o come materia prima per la produzione di liquori. I fusti degli alberi sono alti e vigorosi e la raccolta avviene ancora manualmente, sono necessari solo una scala e i cesti di giunco, detti cavagne. Sugli alberi salgono i più giovani, mentre gli anziani selezionano le ciliegie migliori. Si sistemano in cassette basse che contengono al massimo cinque chili di frutti.

+Turismo