+Turismo

Istituito nel 1981 il parco naturale si estende nella parte orientale dell’Alto Adige su una superficie di 11.635 ettari, comprendendo i comuni di Sesto, San Candido e Dobbiaco, fino alla parte nord-orientale delle Dolomiti, la Valle di Landro ed al confine con la provincia di Belluno. 


Sicuramente le vette più famose che rientrano in questa zona protetta sono la Cima Undici (3.092 m s.l.m.), il Monte Popera (3.046 m s.l.m.), la Cima Dodici (3.094 m s.l.m.), il Monte Paterno (2.744 m s.l.m.) e le uniche ed impressionanti Tre Cime di Lavaredo (2.999 m s.l.m.), quelle che danno il nome al parco naturale. Ed a propsito: Le Dolomiti di Sesto rappresentano una parte delle Dolomiti e fanno quindi parte del patrimonio naturale dell’UNESCO.

Leggi il nostro approfondimento

Il bellissimo video della conquista:

Scegli le nostre destinazioni più green, i parchi nazionali e regionali per le tue vacanze!

I luoghi di PiuTurismo:

 

+Turismo