+Turismo

Un viaggio che non vediamo l'ora di iniziare, seguiteci con #welovecalifornia 


Chi mi conosce lo sa: amo le strade libere, lascio spazio a sinistra e uso la corsia più libera a destra, e mi piace percorrere strade libere e poco trafficate, meglio quelle in cui non incontri nessuno. E quando ci viene proposto un nuovo viaggio e una nuova avventura non riesco a dire di no :-)

E' per questo (e per mille altri motivi) che quando mi hanno detto di partire per un week-end con il Volkswagen California non sono più stato stato nella pelle: un camper che non è un camper e il sogno di tutti noi di viaggiare con quello originale, quello con 21 finestrini (il Bulli in Italia) con cui potevi guardare le strade della California in HD. Quelli come me che sono cresciuti guardando la famiglia Bredford e il loro furgone sempre pieno, o stesso mezzo (40 anni dopo) lo voglio riempire dei nostri migliori amici. 

E allora partiamo, a vedere la nostra di California, i territori in cui sono cresciuto sul Garda alla ricerca dei mille laghi, dei mille scorci dei mille amici del Garda. Una scusa per organizzare un grande ritrovo, il sabato, a grigliare, una scusa per stare in compagnia e godersi il viaggio. Perché il Volkswagen California ha stile e una storia che lo rende da sempre un mezzo unico che scatena la fantasia di gente come me, che è cresciuta sperando di vivere con un mezzo su cui caricare per il lungo una tavola da surf dopo una giornata alla hawaii, e a godersi la musica dei Beach Boys 

So già di essermene innamorato, e ancora non sono salito, ma l'idea di vivere un'avventura sulle strade del Garda alla ricerca di mete meno note, e a bordo di un VW California mi mette la stessa adrenalina addosso di quando io e Marinella abbiamo attraversato gli States a caccia di parchi nazionali e luoghi nascosti, per finire alle Hawaii a guardare i tramonti.

Sarà una bella emozione, che condivideremo live con voi e con i nostri amici, passando dalle strade del basso e dell'alto Garda, alla ricetca di laghi e scorci e con la voglia di avere una tavola (e una vela), perchè se ci sono due cose che rimpiango è non aver mai guidato un California e non aver mai imparato a fate Kyte Surf. Alla prima tra pochi giorni poniamo rimedio!

Come tutti i viaggi è un viaggio aperto, ispirato e organizzato con quelli che vogliono farne parte, per cui sa avete idee o volete che passiamo a trovarvi basta un cenno, e grazie a Raffaele e agli altri che ci stanno aiutando a rendere questo viaggio un'avventura, e proponete le vostre tappe e le nostre mete, dal 30 di settembre saremo per strada con il camper (non camper) dei mie sogni.

Dove andremo? Scopritelo nella nostra mappa di viaggio:

+Turismo