+Turismo

Disintermediare, diversificare, focalizzare gli investimenti e risparmiare 


    Promuovere la propria attività e incrementare il proprio business rappresentano obiettivi possibili e raggiungibili. Tecnologia e Rete permettono innumerevoli possibilità e soluzioni ai problemi imprenditoriali e gestionali…. le soluzioni sono tante, talmente tante ….troppe!!!

    Conoscere le diverse possibilità, identificare le soluzioni migliori per il proprio business e non sprecare denaro: il desiderata di ogni amministratore. PiuTurismo offre alle strutture associate una giornata di approfondimento: conoscere meglio le soluzioni per risparmiare denaro, tempo ed energia e sentirsi più  “consapevoli” delle proprie scelte organizzative e gestionali.

    Un corso di 6 giornate dedicate ai vari temi della gestione in autonomia di tutti i processi che il gestore si trova a dover affrontare, una giornata pratica, nella quale confrontarsi con esperti del settore e identificare attività e processi utili alla propria struttura e 5 giornate per approfondire e prendere feeling con tutti gli strumenti e le strategie di promozione e auto promozione.

PiuTurismo crede in una formazione “su misura” e non generica: proprio per questo il gruppo di lavoro prevederà un numero di partecipanti numericamente contenuto. Solo così ognuno potrà trovare e portare poi con sé idee e soluzioni immediatamente applicabili nella propria realtà di business.

La prima giornata è gratuita e serve ad orientarsi per poter poi scegliere il proprio programma formativo su misura.

Quando?

9 novembre 2016

Programma della 1° giornata - (partecipazione gratuita)

Turismo 3.0 - Come cavalcare l’onda? Disintermediare, diversificare, focalizzare gli investimenti e risparmiare

Orientarsi nelle proposte che la Tecnologia e la Rete mettono a disposizione per essere imprenditori proattivi e consapevoli. Sedimentare le conoscenze di base per poter gestire la propria struttura in autonomia o per avere sempre gli elementi per saper valutare la consulenza specialistica a supporto della attività.

Programma 

10.00 - 10.30 Cosa cercano i turisti 3.0?

10.30 – 11.30 Il sito web: le regole di base perché sia efficace e produttivo -& l'importanza del Visual Storytelling 

11.30 - 11.45 Pausa caffè

11.45 – 12.30 I social network: come gestirli perché siano anche utili?

12.30 – 13.00 Creare e gestire una community

13.00 – 14.00 Pausa pranzo

14.00 – 15.00 Rendere l’esperienza positiva: la gestione del cliente

15.00 – 15.30 L’organizzazione della rete locale del settore

15.30 - 15.45 Pausa caffè

15.45 – 16.00 Come risparmiare sulla bolletta energetica?

16.30 – 17.30 Role play: Creare un evento locale improntato sul territorio per la tua struttura (politiche, strategie di diversificazioni, strumenti e tempi) 

17.30 - 18.00 Debrief  & Chiusura Corso 

Dove? 

Coworking Yoroom- Via Pastrengo, 14 - Milano. Quartire Isola - Fermata del Metro Garibaldi (seguire per Via Pepe)

Come iscriversi & partecipare in diretta

Prenotate la vostra presenza alla prima giornata di corso a questo link  su Smappo o qui sotto.

Vuoi partecipare all'evento ma sei distante? Registrati su Smappo e ti manderemo il link per seguirci in diretta streaming. 

 

Giornate a pagamento

  • 2° giornata - Il sito web

Crearlo, gestirlo e renderlo produttivo

Perchè avere un sito? E perchè averlo responsivo? Se ti stai chiedendo perchè dovresti avere un sito significa che non sei ancora a conoscenza dei vantaggi che puoi avere con un tuo sito web. Ormai i turisti prima di prenotare la loro vacanze cercano in rete se la struttura ha un sito internet o se è presente sui social network, se ci sono delle recensioni su tripadvisor o su foursquare.  Vuoi scoprire perchè avere un sito internet e  tutto ciò che serve a gestirlo e ad amministrarlo.

  • 3° giornata - Gestire i social nework & le community

Ingaggiare, interagire e convertire

I social network vi permettono di partecipare attivamente ad una conversazione alla quale siete in ogni caso chiamati a contribuire, poiché l’utente - indipendentemente dalla vostra presenza online - pubblicherà foto della vostra azienda, commenterà l’esperienza presso la vostra struttura, darà feedback sui vostri prodotti.
    I social network vi permettono di poter essere aggiornati su quello che il cliente (potenziale o reale) sta dicendo del vostro brand/attività.Inoltre potrete comunicare con lui, ringraziarlo e aggiornarlo. Tutto ciò favorisce la fidelizzazione.

  • 4° giornata - Storytelling del territorio

Imparare a raccontare il territorio emozionando e facendo rete.

Promozione di eventi tramite web. Fare rete, organizzare eventi con blogger e giornalisti, analisi dei risultati, collaborazioni con le aziende del territorio. Una serie di strumenti, dati e suggerimenti per raccontare il vostro territorio nel modo migliore.

  • 5° giornata - Visual Storytelling

Racconta le tue storie, emoziona il tuo pubblico attraverso le immagini.
Le immagini sono in grado di catturare l’attenzione delle persone e comunicare senza barriere linguistiche: una buona foto vale più di mille dettagli descrittivi.
Per questo è importante offrire al potenziale cliente un’esperienza visiva completa che mostri non solo la struttura, ma una narrazione della vita quotidiana, delle esperienze e delle emozioni che potranno vivere. 
Se pensi che devi per forza avere una reflex per fare una buona foto ti sbagli, ti mostreremo alcuni metodi e consigli per riuscire a realizzare una narrazione visiva da pubblicare sui tuoi canali social. 

 

  • 6° giornata - Dalla gestione digitale alla gestione dialogica

Interagire efficacemente con il cliente   

Saper interagire positivamente con tutti i clienti, anche i più difficili, saper creare un clima accogliente ed avere personale empatico, rappresenta un valore competitivo fondamentale.

La soddisfazione del cliente nasce da un confronto tra le aspettative e l’esperienza vissuta e ogni cliente ha le sue aspettative. Questo significa che la percezione di servizio è soggettiva, legata alle caratteristiche personali del cliente in termini di età, sesso, cultura, valori, aspettative, emozioni e contesto.

Non esiste una modalità “standard” di servizio, bensì la radicata consapevolezza dei diversi elementi che concorrono a creare il mix vincente che soddisfa e fidelizza i clienti.

+Turismo