+Turismo

Tutti voi siete al corrente del Sisma del 24 Agosto, del 26 e 30 Ottobre 2016 che ha colpito un vasto territorio da Amatrice a Camerino passando per Accumoli, Arquata del Tronto e tutti Monti Sibillini lasciando dopo il suo passaggio morte e tanta distruzione. Le onde d’urto hanno lesionato gravemente innumerevoli borghi ed ha messo in ginocchio l’intero sistema turistico, SibilliniWeb.it incluso.


Tutti voi siete al corrente del Sisma del 24 Agosto, del 26 e 30 Ottobre 2016 che ha colpito un vasto territorio da Amatrice a Camerino passando per Accumoli, Arquata del Tronto e tutti Monti Sibillini lasciando dopo il suo passaggio morte e tanta distruzione. Le onde d’urto hanno lesionato gravemente innumerevoli borghi ed ha messo in ginocchio l’intero sistema turistico, SibilliniWeb.it incluso.

Sibillini Web

Come tanti di voi sanno, conoscendoci da tempo, il nostro Portale Internet si basa sul fornire informazioni turistiche preziose per le tante, tantissime persone che tutti gli anni vengono alla scoperta del nostro territorio in cerca di paesaggi mozzafiato ed una Natura incontaminata lontano dallo smog e dallo sfruttamento industriale. Proponiamo dettagliati itinerari e soluzioni vacanza per oltre 300.000 visitatori del nostro sito web ed oltre 8.000.000 di visualizzatori sui Social Network.

Tutto questo è stato possibile grazie al grande lavoro compiuto da noi dello staff (Federico e Nicoletta) con il supporto delle Strutture Turistiche che hanno creduto nel nostro progetto e la serietà con cui abbiamo messo in campo le nostre esperienze al servizio della crescita di questo meraviglioso territorio che sono i Monti Sibillini.

Tutto questo non può e non deve finire qui perchè questi luoghi, i nostri luoghi, hanno l’assoluto bisogno di essere visibili per poter ritornare ad essere più splendidi di prima e soprattutto evitare l’incubo dello spopolamento di tutti quelli che come noi qui abitano, vivono, lavorano e che non se ne vogliono andare.

Le Strutture Turistiche sono state pesantemente danneggiate e numerose sono addirittura crollate a causa della forza distruttiva dei terremoti.

La richiesta di aiuto:

La campagna di sostentamento che promuoviamo oggi è finalizzata alla copertura dei costi fissi della nostra struttura rappresentati in € 6.250,00 annui per poter continuare ad offrire a tutti voi gli strumenti GRATUITI (tracce GPS, Ebook, Escursioni, Appuntamenti, ecc..) che vi permettono di scoprire i Monti Sibillini a seconda dei vostri interessi.

E’ nostra ferma intenzione invece destinare il 100% dei ricavi commerciali della vendita pubblicitaria alla divulgazione dei Monti Sibillini per far si che il turismo possa ritornare più capillare di prima in questi luoghi per poter mantenere attive le strutture turistiche coinvolte in questo cataclisma.

SibilliniWeb.it ed i Monti Sibillini hanno bisogno del tuo aiuto oggi più che mai per poter ripartire e per essere un veicolo d’informazione ancora più potente per sviluppare sempre più il turismo in ambito nazionale ed internazionale.

Ringraziamo fin d’ora tutte le persone che ci aiuteranno a portare avanti questo difficilissimo compito.

Sul sito web ufficiale trovate tutte le indicazioni per contribuire.

 

+Turismo