+Turismo

Domenica 22 maggio si disputa la granfondo cicloturistica più famosa d’Europa. Ai nastri di partenza 12mila cicloturisti provenienti da tutto il mondo


l 22 maggio ritorna la leggendaria “Nove Colli” giunta alla 46^ edizione. Con i suoi 12mila partecipanti é la gara cicloturistica più partecipata d’Europa, apprezzata sia dagli atleti professionisti, sia dai tanti appassionati che vogliono provare il brivido di una corsa unica. La gara parte dal porto canale di Cesenatico alle 6.00 su un percorso che dalla costa porta alle dolci colline dell’entroterra; una pedalata di 200 chilometri che prevede il superamento di nove colli, da qui il nome, e si conclude sul lungomare Carducci, presso la Colonia Agip.
Il percorso, che ha anche un tracciato alternativo di 130 Km. per cicloamatori un po’ più “pigri”, è punteggiato e scandito da una cartellonistica preziosa anche per allenamenti ed escursioni sulle due ruote durante tutto l’anno. Una manifestazione che poteva crescere solo qui, nella città natale di Marco Pantani, divenuta da anni punto di riferimento della vacanza attiva grazie alle strutture e alle molteplici iniziative dedicate al ciclismo.
La Nove Colli è diventata anche l’occasione per una serie di manifestazioni ed eventi di notevole interesse che animano un intero weekend dedicato al cicloturismo, coinvolgendo non solo gli appassionati e gli iscritti alle gare, ma anche un vasto pubblico di accompagnatori che ne approfitta per prendere la prima tintarella e per degustare i piatti della rinomata cucina a base di pesce. Un fine settimana consacrato alla bicicletta con un carnet ricco di eventi a corredo della prestigiosa Gran Fondo, un calendario di iniziative che faranno di Cesenatico “il tempio delle due ruote”.

+Turismo