+Turismo

L’opera lirica crea indotto turistico: già venduti oltre 400 pacchetti


Dopo il successo di Don Giovanni di Mozart dell’edizione 2015, il Piccolo Festival torna con un programma che riesce ad unire la grande musica e l’opera lirica con i siti più affascinanti, ricchi di storia e di bellezza del Friuli Venezia Giulia. La produzione protagonista di quest’anno sarà “Il Barbiere di Siviglia” che andrà in scena all’aperto, nelle location più suggestive della Regione: il 2 luglio a Villa Manin e il 7 luglio al Castello di San Giusto a Trieste.

 VILLA MANIN

È una delle più grandi ville venete d’Italia: 8500 metri quadri di sale, corridoi, affreschi, edifici storici, la cappella di Sant’Andrea e 18 ettari di parco all’inglese.

Il corpo centrale della villa è emblema della grandezza e della potenza della famiglia, modello architettonico fu addirittura Versailles, la più fastosa dimora del continente.

CASTELLO DI SAN GIUSTO

 

È uno dei simboli della città di Trieste, si erge sul colle che domina la città, il golfo ed il suo entroterra. La fortezza fu costruita dagli imperatori d’Austria – cui nel 1382 la città aveva affidato le proprie sorti – per proteggere e controllare la città e per dare alloggio al Capitano imperiale.

 

+Turismo