+Turismo

Porte aperte dei musei in Italia: gratis la prima domenica del mese! Ecco l’elenco aggiornato del Molise


Ingresso gratuito nei musei statali in tutta Italia e dunque anche in Molise: ogni prima domenica del mese non si pagherà il biglietto per visitare monumenti, musei, gallerie, scavi archeologici, parchi e giardini monumentali dello Stato.

Sono oltre 430 i musei, siti archeologici e monumenti in tutta Italia accessibili senza nessun costo per il bigliettocosì come previsto dal decreto introdotto dal ministro Dario Franceschini, in vigore già dal 1° luglio 2014.

Grazie a questa applicazione, come disposto dal  Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo, MiBACTinMolise apriranno liberamente le porte al pubblico oltre 10 siti culturali accogliendo cittadini e turisti per una giornata dedicata ai luoghi della cultura e alla scoperta del patrimonio artistico regionale.

Dal Museo Nazionale del Castello di Pandone al Museo Sannitico di Campobasso, dal Castello di Capua

all’area archeologica di Sepino fino al Santuario Italico di Pietrabbondante e all’Abbazia di San Vincenzo al Volturno, il Molise offrirà gratuitamente un percorso d’arte di tutto rispetto per le famiglie, studenti, ricercatori e appassionati di arte e cultura.

Una bellissima idea!… “una formidabile occasione di legame fra musei e il loro territorio…” come ha commentato il ministro Franceschini. A nostro parere, un segnale che rivela un’iniziativa di spessore non solo culturale ma anche di valore etico e sociale poiché  investe nella gratuità della conoscenza mirando all’’integrazione fra arte, cultura, cittadinanza, turismo e territorio. Un segnale di apertura d’ingresso come apertura d’ascolto: un gesto di accoglienza  verso i cittadini ed un invito a coinvolgere le famiglie soprattutto con i più piccoli, riscoprendo il valore pedagogico dei musei.

+Turismo