+Turismo

Tante idee per trascorrere un week end romantico.


Merano è una piccola città che si distingue per la natura da cui è circondata, per l’arte e l’architettura che esibisce e per l’eleganza di cui è permeata.

In città, come nei dintorni, sono tante le opportunità per passare un fine settimana romantico e speciale.

In città

Per trascorrere un week end romantico, Merano è la meta ideale. La presenza delle Terme Merano, proprio nel centro della città, offre alle coppie l’opportunità di rigenerarsi e di godersi il tempo all’insegna del benessere e del relax, immergendosi nelle 15 piscine interne (nella bella stagione si aggiungono altre 10 vasche situate nel Parco delle Terme) con l’acqua a diverse temperature. La struttura delle Terme, inoltre, ideata dall’architetto meranese Matteo Thun, è dotata di ampie vetrate dalle quali è possibile ammirare il panorama con le montagne circostanti comodamente sdraiati sui lettini a disposizione degli ospiti. Le Terme dispongono poi di una Spa che offre vari tipi di trattamenti, in particolare per le coppie le proposte sono tre: “Private Spa Suite – Momenti di coppia”, “Momenti da condividere” e “Relax per due”.  Terme Merano vanta anche una delle saune più grandi dell’Alto Adige, la sauna finlandese, che può ospitare fino a 100 persone.

 

Regalano momenti romantici anche le passeggiate che partono dal centro di Merano: la Tappeiner, che costeggia la città e offre uno splendido panorama, la passeggiata Lungo Passirio, che prende il nome dal fiume che attraversa Merano, la passeggiata d’inverno e quella d’estate, la Via della Poesia, con panchine pirografate con versi di celebri letterati che hanno soggiornato a Merano, o la passeggiata di Sissi, che porta fino a Castel Trauttmansdorff, il cui parco è un enorme e curatissimo giardino botanico.

Gli amanti dello shopping saranno soddisfatti passeggiando nell’elegante Via dei Portici. Sotto antiche volte troveranno negozi di ogni tipo: abbigliamento, calzature, gastronomia, giocattoli, cartoleria. E tra un negozio o l’altro anche Caffè e pasticcerie, dove è caldamente consigliata una sosta per gustare i tipici dolci altoatesini. Molto noti quelli del Café Pasticceria Köning in Corso Libertà, dove da quattro generazioni si onora l’arte della pasticceria con creazioni fatte rigorosamente a mano e con ingredienti di primissima qualità.

Merano ha inoltre una vastissima scelta di ristoranti, da quelli stellati ai posti più tradizionali. Per una cena speciale il Ristorante Sissi è una garanzia. I piatti e le ricette dello Chef Andrea Fenoglio stupiscono per bontà e inventiva e l’ambiente è molto raccolto ed accogliente.

Nei dintorni

I dintorni di Merano offrono esperienze di contatto diretto con la natura e la scelta è molto varia.  Una passeggiata romantica al Monte San Vigilio, raggiungibile con la funivia da Lana, regala senza dubbio momenti idilliaci, con il paesaggio innevato, il silenzio e la tranquillità, così come un’escursione in carrozza o sulla slitta trainata da cavalli avelignesi da Plan, piccola perla della Val Passiria, a Lazins, con sosta per un pranzo tradizionale al maso Laziner Hof.

Per una cena intima fuori Merano, vale la pena provare il Ristorante Miil di Cermes, dove è possibile gustare piatti deliziosi, come gli gnocchi di patate e ortiche con salsa di formaggio di malga e tartufo nero, tra le imponenti e affascinanti mura di un antico mulino.

+Turismo