+Turismo

Sfilata di gruppi mascherati e barche lungo le vie e i canali di Comacchio.

 


I canali solitamente silenziosi invasi da un’allegra festa di colori e musica: è il Carnevale sull’acqua di Comacchio, arrivato quest’anno alla 5ª edizione.

Avvicinandosi alla cittadina lagunare, la nebbia via via si diradava e una splendida giornata di sole ha salutato, domenica 31 gennaio, la sfilata delle barche allegoriche, accompagnata dai gruppi mascherati delle Associazioni di volontariato, originali e divertenti.

La città si era preparata al meglio per accogliere i tanti turisti accorsi a questo insolito Carnevale, dove a sfilare non sono i carri, ma le barche, anzi le batane, le imbarcazioni storiche delle Valli; tante le iniziative e gli spettacoli, i negozi addobbati per la festa, bancarelle e artigianato.
Nelle foto qui sotto, l’attesa per l’uscita dal maestoso Trepponti delle barche allegoriche: ad annunciare la parata la performance di Arte Danza di Laura Tomasi; nelle altre immagini alcuni momenti del pomeriggio, i gruppi mascherati e le barche che sfilano lungo i canali. Basta aspettarli anche in punti meno affollati e ti raggiungeranno.

La prossima domenica 7 febbraio, la seconda e ultima giornata del Carnevale con la premiazione e nuove sorprese …. Comacchio Carnevale sull’acqua.

+Turismo