+Turismo

Ci sono esperienze che non si possono spiegare a parole, bisogna per forza viverle. Una di queste è senza dubbio l’attesa e la magia di vedere il sole nascere dalla Marmolada, la Regina delle Dolomiti, con la natura che si risveglia ai primi raggi di luce e il cielo che si tinge di riflessi rossi, arancioni e gialli sopra le vette circostanti.


L’alba in Marmolada è un evento che lascia nel cuore ricordi ed emozioni indelebili. E sono ben quattro le date in calendario a gennaio 2017 per poterla apprezzare dal vivo dalla terrazza di Punta Rocca a quota a 3265 metri, il punto panoramico più alto delle Dolomiti, Patrimonio Naturale Unesco. Venerdì 6, 13, 20 e 27 gennaio, ritrovo alle ore 6.30 a Malga Ciapela, salita in funivia fino a Punta Rocca e dopo l’alba prima sciata sulla neve immacolata (verso le ore 7.30) e ricca colazione a buffet al ristorante di Serauta (dalle ore 08.00 alle 10.00). 

Il costo di €. 40,00 per persona (sciatori e non, con o senza skipass), comprende: biglietto funivia andata/ritorno, pausa caffè e colazione a Serauta. Parcheggio gratuito. Prenotazione obbligatoria entro le ore 17.30 del giorno precedente. Info e prenotazioni: info@funiviemarmolada.com / tel. 0437 522 984.

SCIARE IN MARMOLADA
La Marmolada è la stazione sciistica più elevata del Dolomiti Superski, oltre a rappresentare un importante punto di collegamento con gli impianti di risalita e le piste del Sellaronda, uno degli itinerari sciistici più suggestivi dell’intero arco alpino. Da Punta Rocca, poi, inizia “La Bellunese”, una delle piste da sci più spettacolari delle Dolomiti, che attraversa il ghiacciaio della Marmolada sino al Passo Fedaia per poi scendere a Malga Ciapela. Una discesa che si sviluppa per 12 km lungo un percorso ricco di fascino e paesaggi da sogno. Molto apprezzate anche le piste del Padon, ideali per gli sciatori di ogni grado di preparazione, con un campo scuola perfetto per avvicinarsi a questo sport e spazi adatti alle esigenze di tutta la famiglia.

+Turismo