+Turismo

In arrivo dal 2 al 4 ottobre Artethica, una rassegna cinematografica che per tre giorni trasformerà questa piccola perla del Mediterraneo un cinema a cielo aperto!


Tutto pronto a Procida per dare il via all’intenso weekend dedicato ai film d’autore. Artethica è il nome della nuovissima rassegna cinematografica curata dall’attore e regista procidano Libero de Rienzo nell’ambito del progetto “Itinerari Procida 2015”, un progetto di valorizzazione culturale e turistica co-finanziato con il Piano di Azione e Coesione dell'U.E. di concerto con la Regione Campania: 10 itinerari per scoprire i luoghi, le tradizioni, i sapori, l’arte, gli artisti e le personalità di questa piccola isola del Golfo di Napoli.

Ed è così che nel fine settimana dedicato al sesto itinerario, l’Itinerario nel Cinema, turisti, visitatori e isolani potranno godere di un ricchissimo programma di proiezioni che avranno luogo nel cortile dell’affascinante Palazzo d’Avalos, l’ex carcere isolano, un weekend indimenticabile, tre giorni di spettacolo con la visione di grandi pellicole girate proprio sull’isola, alcune delle quali - come “Detenuto in attesa di giudizio” con Alberto Sordi, “L’Isola di Arturo”, capolavoro di Damiano Damiani ispirato al grande successo letterario di Elsa Morante, e “Papillon” con Dustin Hoffman – realizzate in alcuni ambienti del carcere stesso.

A rendere ancor più intensa l’atmosfera di queste serate procidane di inizio autunno la presenza di alcuni illustri ospiti d’onore, come Valeria Golino che aprirà Artethica presentando il suo ultimo film “Per amor vostro” di M. Gaudino(2015), Riccardo Scamarcio e il Maestro Marco Risi.

Nove le pellicole d’autore che saranno presentate a partire dalle 20.30 di venerdì 2 ottobre, fino a domenica sera, tutte imperdibili, ma non finisce qui. In programma nei pomeriggi della rassegna, nelle case di alcuni abitanti locali, “Cinema e caffè ": in cucina per i bimbi "Il tavolo dei criaturi" con la visione di cartoni animati d'autore, mentre in salone per gli adulti verranno proiettati short movies, documentari,  pillole che raccontano Procida e la vita di mare, un imperdibile viaggio indietro nel tempo alla scoperta della storia, delle tradizioni e delle architetture procidane.

Inoltre, il pomeriggio alle ore 17 tutti a scuola di cinema con Antonello Emidi e Libero De Rienzo, con laboratori per l’applicazione pratica di messa in scena cinematografica; l’uso della pellicola e della macchina da presa e nozioni di fotografia cinematografica.
 

“Quando mi hanno chiesto di curare questa rassegna – dice Libero De Rienzo, attore, regista e sceneggiatore, qui Direttore Artistico di Artethica, festival del cinema alla sua prima edizione - mi sono sentito da subito onorato e felice di poter raccontare agli altri, a tutti quelli pronti a ascoltare, il dialogo tra quelle che sono due mie grandi passioni: il Cinema e Procida. Ho scelto di farlo in due location uniche al mondo: l’ex Penitenziario, da poco ridato al Comune e quindi ai cittadini, e "i luoghi segreti" della bellissima isola dove ho scelto di crescere mio figlio".

Infine, tutti i giorni della rassegna, alle ore 10 e alle ore16 sarà possibile, previa prenotazione presso l’Infopoint sito nei pressi della Stazione marittima o tramite mail (infopoint@itinerariprocida.it) sul sito web (http://www.itinerariprocida.it/prenota/) o telefonando (334 85 14 028 / 334 85 14 252) prendere parte a delle interessanti visite guidate alla scoperta dei principali centri storici dell’isola, da Terra Murata a Palazzo d’Avalos, dai Casali fortificati alla Marina Grande, tra chiese, vicoli, aneddoti, architetture tipiche e scorci panoramici da togliere il fiato.

 

PROGRAMMA
 
Percorsi di formazione

Mestieri e Misteri
Tutti i pomeriggi dalle 17:00
Applicazione pratica di messa in scena cinematografica; l’uso della pellicola e della macchina da presa e nozioni di fotografia cinematografica a cura di Antonello Emidi e Libero De Rienzo.

Proiezioni in case Procidane

Cinema e caffè
Tutti i pomeriggi in alcune case tipiche Procidane (quelle aderenti all'iniziativa)
In cucina: per i bimbi "Il tavolo dei criaturi"
Visione di cartoni animati d'autore.
In salone: short movies/ documentari/ pillole Procidane e di vita di mare.

Proiezioni nel Cortile del Palazzo d'Avalos (ex Carcere)
Venerdì 2 ottobre
Apertura / 20:00 / Per amor vostro di M. Gaudino - con Valeria Golino (2015) Carcere e Isole / 22:00 / Nick mano fredda di Stuart Rosenberg (1967) Procida / 24:00 / Vaghe stelle dell'Orsa di Luchino Visconti (1956)
Sabato 3 ottobre
Procida / 21:00 / Detenuto in Attesa di Giudizio di Nanny Loy (1956) Carcere e Isole / 23:00 / Papillon di Franklin J. Schaffner (1973) Cinema insonne / 01:00 / L?isola di Arturo di Damiano Damiani (1962) Domenica 4 ottobre
Procida / 21:00 / Après Mai (Qualcosa nell'aria) di Olivier Assayas (2012) Carcere e Isole / 23:00 / Il conte di Montecristo di Claude Autant-Lara (1961) Cinema insonne / 01:00 / Proiezione a sorpresa

 

+Turismo