+Turismo

Spettacolo serale di narrazione itinerante dal titolo "Viaggi con l'asina".


Nella splendida cornice dello chalet di Villa Faraggiana a Meina (No), affacciata sul Lago Maggiore, la fondazione UniversiCà propone lo spettacolo serale di narrazione itinerante dal titolo "Viaggi con l'asina".

Sabato 5 settembre alle ore 21, il narratore torinese Claudio Zanotto Contino e la sua asinella Geraldina animeranno l'area con un evento particolare, adatto a tutta la famiglia.

«La serata, a ingresso libero - spiega il cantastorie torinese – si articolerà con diversi racconti che si terranno nell’area circostante il Museo. Io e “Geraldina La Sommaire” (la mia asinella) narreremo fiabe, leggende, storie raccolte in Italia e Francia. L’obiettivo è quello di restituire l’aspetto orale al  grande patrimonio culturale della tradizione  popolare, che grazie alla parola scritta è stato salvato nei libri, ma che ha nella trasmissione orale uno dei suoi elementi peculiari ed essenziali».

Il repertorio del narratore è frutto di una selezione di quanto è stato raccolto “da Geraldina” e Claudio Zanotto Contino durante i viaggi e i pellegrinaggi realizzati fra il 1997 e il 2009 che hanno toccato le Valli Alpine e le Colline del Canavese, del Biellese; le Valli di Lanzo, la Bassa Val Susa, l’alta Valle dell’Arc in Francia, l’Ossola e la Valle Po.

Nella location è possibile visitare, tra l'altro, l’allestimento multimediale (a ingresso libero) “Lago Romantico l’ago” che illustra la vita sulle rive del Maggiore nel periodo della Belle Èpoque tra experience interattive e abiti antichi. La mostra è aperta venerdì, sabato e domenica dalle ore 16 alle 19. All’interno della struttura museale, che si trova sulla Strada Statale 33 del Sempione al numero 21, è disponibile un ampio parcheggio.

+Turismo