+Turismo

A Bagnaia la tradizione si unisce all'innovazione, la seconda edizione della festa della Pizza di Pasqua


A Bagnaia la tradizione si unisce all'innovazione, la seconda edizione della festa della Pizza di Pasqua, dolce tipico della tradizione umbro-laziale, offre un ricco programma che va dall'alimentazione con prodotti biologici e alla gara della regina della festa, degustazione di prodotti locali, attività sportive con la gimkana in bike e attività culturali: visita guidata alla spledida Villa Lante, esibizioni di artisti di strada e storia delle origini del forno. E per i più piccini una divertente caccia al tesoro per le vie del borgo.

Un programma per tutta la famiglia! laugh

E la tua casa per il weekend è La Peonia!

La “pizza di Pasqua della Tuscia” è motivo di “vanto culinario” per il territorio, in quanto è stata inclusa nella lista dei prodotti agroalimentari tradizionali italiani, G.U. N° 136 del 14/06/2001 in base a D.L. N° 350 dell’8 settembre 1999.

Premesso che ogni famiglia ha la sua ricetta, con segreti che si tramandano di generazione in generazione e premesso anche che, data la complessità della ricetta stessa delle Pizze di Pasqua, oggigiorno sono più coloro che si recano a comprarla al forno più che cimentarsi tra uova, farina, pentole e tegami, la Pizza di Pasqua non può assolutamente mancare in ogni tavola viterbese nel giorno di Pasqua e Pasquetta.

 

Programma

Sabato 28 marzo

Ore 15: visita guidata al borgo di Bagnaia e a Villa Lante a cura dell'Ufficio Turistico di Viterbo in collaborazione con l'associazione Amici di Bagnaia.
Apertura del Forno da Laurina e mostra fotografica sulla pizza di Pasqua.
Distribuzione gratuita di 5000 uova biologiche – Centro Polivalente La Torre.
Ore 15.30: apertura stand dei produttori di pizza di Pasqua e degustazione.
Ore 16-18: gimkana di bici con l'associazione MTB 01031.
Ore 17: artisti di strada in piazza con la compagnia Tetraedro.
Ore 19: aperitivo pasquale insieme alla Pro Loco Bagnaia 01031.

Domenica 29 marzo

Ore 10.30: apertura del Forno da Laurina e mostra fotografica sulla pizza di Pasqua.
Ore 10.30: visita guidata al borgo di Bagnaia e a Villa Lante a cura dell'Ufficio Turistico di Viterbo in collaborazione con l'associazione Amici di Bagnaia.
Ore 15-18: "Caccia al tesoro. Trova l'oro di Bagnaia!", laboratorio di orienteering per bambini da 5 a 12 anni.
Ore 16: gara delle pizze di Pasqua.
Ore 17.30: laboratorio di pizze di Pasqua con le donne di Bagnaia.
Ore 18.30: incontro storico-culturale sulla storia e sulla tradizione del forno.

+Turismo