+Turismo

Durante #GardaGreen, il blog tour alla scoperta del lato verde del Garda Veneto, una delle cose che più ho amato sono state le Aziende Agricole.


Mi hanno stupito per il modo semplice in cui si impegnano a mantenersi il più naturali possibili, per la passione con cui curano i loro prodotti tirandoli su dal seme al piatto, per i sorrisi che fanno alla terra i loro proprietari, per la bontà genuina del loro cibo. Tutte hanno una caratteristica che le contraddistingue, tutte si fanno amare a modo loro.

La Perla del Garda

Qui a farmi innamorare dell'Azienda non è stata solo la magnifica location, né il dolcissimo vino, ma è stata soprattutto la passione che traspariva dalle parole di Giovanna, la proprietaria.
Ci ha accompagnati passo passo lungo la cantina, illustrandoci il lavoro con lo stesso amore con cui si parla dei figli. E' stato un po' come far parte di tutto quello e alla fine l'assaggio del vino è stata una soddisfazione profonda, come se, in qualche modo, avessimo contribuito anche noi a quel lavoro... o come se fosse stato fatto apposta solo per noi!

La Perla del Garda è una cantina sulle colline moreniche, circondata da trenta ettari di vigneti (tra cui un'area totalmente bio) e un laghetto a forma di cuore.
Qui l'uva viene raccolta ancora a mano, e sempre a mano vengono selezionati gli acini. E' un lavoro lento, come una volta, fatto con l'intenzione di conoscere perfettamente il vino che andrà a riempire le bottiglie, come atto d'amore verso di lui e verso i clienti che scelgono le loro bottiglie.

 

Garda Natura

Qui è stato Graziano ad accompagnarci in questa area verde nella piccola frazione di Marciaga, nel comune di Costermano.
Area verde in tutti i sensi, poiché qui si segue il corso della natura, lasciando che sia lei a dare naturalmente i suoi frutti. Si coltivano frutta e verdura a seconda della stagione e non si forza nulla.
Addirittura, se andate là per pranzo e chiedete una caprese, i pomodori li scegliete voi direttamente dall'orto e sarà lo stesso Graziano, un signore dalla faccia simpatica e onesta, a raccoglierli e farveli poi trovare nel piatto preparati come desiderate.
Oppure potete raccogliere voi stessi i prodotti direttamente dalla pianta e... portarveli a casa! Una spesa naturale, dove tutto viene coltivato senza utilizzo di antiparassitari.
Anche qui il vanto sono i vini (soprattutto il Bardolino), ma anche l'olio e i prodotti cosmetici ricavati da esso, o la grappa fatta con le vinacce. Qui si può davvero vivere la natura.

 

Azienda Agricola Remo Pavoni
In questa azienda agricola di Spiazzi di Caprino Veronese, appena si entra non si può non restare colpiti. L'arredamento è tutto legno e rame, con pentole e mestole che ricordano quelli della casa delle bambole delle nonne e barattoli impacchettati con stoffe colorate a quadrati che fanno pensare a Nonna Papera.
Tutto sa di tradizione, ed è facile così capire come vengono prodotti quei formaggi e salumi esposti su una parete.
Qui si cucina solo ciò che viene prodotto, rigorosamente a mano, tutto fatto in casa. Potrete assaggiare i tipici gnocchi di malga con ricotta affumicata, la polenta veronese (che si cucina in maniera diversa da quella trentina) e tutti i loro deliziosi formaggi.
Vale decisamente la pena di salire fin quassù!

+Turismo