+Turismo

 Il giardino più bello d'Italia.


Premiato nel 2011 come giardino più bello del Bel Paese, Villa Lante sorge ai piedi dei monti Cimini, a Bagnaia frazione di Viterbo, nel cuore della Tuscia, uno dei più famosi giardini italiani a sorpresa manieristici assieme a Bomarzo.

Ideato e progettato nel XVI secolo dal Vignola, uno dei gioielli di questa splendida quanto sconosciuta terra.

La Villa fu il ritiro estivo di cardinali e duchi, i quali crearono per il loro diletto un luogo magico, fresco, pulito e verdeggiante, ricco di fontane, giochi d'acqua immersi tra boschi e verdi prati.

Due palazzi gemelli svettano di fronte al giardino, le siepi di forme geometriche fanno da cornice alla splendida fontana dei "Quattro Mori" il simbolo della casata dei Montalto è sorretta dai quattro adoni in posa plastica, scolpiti sulla pietra lavica del territorio, dalla stella in cima zampilla l'acqua, l'elemento principe di questa affascinante Villa dove la mano dell'uomo, plasmando la natura, si è fatto artefice di meraviglia per cinque secoli.,

Con un sofisticato progetto idraulico, l'acqua scende tra fontane d'ogni forma il flusso armonico si fonde con le fontane e con il verde che le circonda.

Tutto intorno un boschetto, piccola riserva di caccia del Duca Lante, passeggiando s'incontrano fontane e prati, un luogo dove respirare arte e natura.

Vi consigliamo di visitarlo, intanto guardate questo video.

 

 

 


 

+Turismo