+Turismo

Addiopizzo Travel, che si occupa di turismo etico a sostegno di chi ha detto ‘no’ alla mafia (ne avevamo parlato in questo articolo), è diventato tour operator.


La nuova sede si trova a Isola delle Femmine (Palermo) e non è casuale: Peppino Impastato, giornalista e attivista, fu assassinato il 9 maggio 1978 proprio su questa linea ferrata, a seguito delle sue denunce contro i traffici mafiosi.

Peppino ha sempre costituito un simbolo per il comitato di Addiopizzo, l’emblema della legalità, la lotta alla mafia, ma anche l’encomio alla bellezza e l’associazione del fascino siciliano alla mobilitazione contro la criminalità mafiosa. E, infatti, Dario Riccobono, presidente di Addiopizzo Travel, ha dichiarato: “È a lui che dedichiamo il nostro progetto”.

Per l’occasione addio Pizzo Travel ha lanciato il suo nuovo sito web e l’APP per smartphone che consentiranno di prenotare gli alloggi pizzo-free e i pacchetti-vacanza per l'estate 2014.

Addiopizzo Travel

+Turismo