+Turismo

Jorge Mañes Rubio e Gianluca Tesauro hanno un progetto che è cominciato come una serie di fotografie scattate nell'estate del 2013 nella provincia di Salerno, dove diversi villaggi sono stati distrutti dopo il terremoto in Irpinia nel 1980. 


Buona Fortuna – questo il nome del progetto in corso - documenta le chiese italiane abbandonate dopo il terremoto dell’Irpinia nel 1980.

Nonostante la loro antica storia, questi siti sono rimasti completamente abbandonati da quando sono stati evacuati e sono caduti nell'oblio totale.

Non solo, recentemente queste chiese sono state saccheggiate dei loro beni.

Molti tentativi di ricostruzione sono stati fatti, ma la mancanza di fondi e la corruzione si sono rivelate fatali.

Queste immagini mostrano luoghi che molti non hanno mai visto prima, come se fossero simbolicamente riaperti al pubblico.

Data la grande importanza che questi simboli religiosi hanno nel sud Italia, dimenticarli è un significativo vuoto culturale da colmare.

Qui trovate il loro progetto.

+Turismo