+Turismo

Un blog scritto dal nostro migliore amico, il cane. Uno spazio in rete, una sorta di diario, che attraverso le esperienze vissute “in prima persona”, passo dopo passo, suggerisce luoghi e mete da visitare… dall’altezza di un cane! 


Vienifuoriconme-Questa volta sono io che ti porto fuori è un invito a uscire, a viaggiare, a condividere l’emozione del viaggio con il più fedele amico dell’uomo!

Pixi è un dog blogger che sin da piccolo ha avuto la fortuna di varcare la soglia di pizzerie e ristoranti della sua città, Torino, di conoscerne i suoi parchi e di scoprire l’intera regione.

E non solo. Da vero turista ha viaggiato in Italia e anche in Europa.

Adesso queste esperienze, di un’ora, di un’intera giornata, o di più giorni, vuole condividerle in rete, in tempo reale partendo dalle sue emozioni e stati d’animo, come un vero e proprio blogger, attraverso i vari strumenti social: il blog, in primis, la pagina facebook e il profilo twitter!

Esperienze che diventano strumenti di promozione dei territori che visita, al pari di qualunque amico umano, raccontate in modo semplice e simpatico!

Ma l’idea di Silvia Lanza, padroncina di Pixi, è molto più ampia: Vienifuoriconme vuole essere il punto di riferimento, d’incontro e di discussione, di enti e associazioni che quotidianamente si battono per veder riconosciuti i diritti degli animali. Una piattaforma per dar parola a chi non l’ha.

Le abbiamo fato qualche domanda per saperne di più

Quando hai pensato di raccontare i viaggi di Pixi? 

L’idea è nata casualmente: passeggiando in un parco di Torino mi sono ritrovata a pensare come Pixi abbia cambiato, ovviamente in positivo, la mia vita.

Gran parte del mio tempo libero lo passo in sua compagnia: che si tratti di una cena, di una passeggiata, di una gita di un giorno o di una vacanza, lui è sempre con me.

Ho quindi pensato di raccontare e condividere in rete le nostre esperienze, suggerendo luoghi dove i nostri amici siano ben accetti, itinerari di viaggio a misura di “6 zampe” e anche iniziative ed eventi!

L’obiettivo è semplice: dimostrare che possiamo fare tutto in loro compagnia, che questa volta sono loro che ci portano fuori!

Il blog vuole essere il punto di riferimento di enti e associazioni che si battono per veder riconosciuti i diritti degli animali. C’è molto bisogno in Italia? Conosci altre realtà che fanno qualcosa di simile alla tua?

Credo che in Italia, a livello nazionale, molto si stia facendo, grazie inoltre all’Onorevole Michela Vittoria Brambilla, ma sono ancora troppi i casi di abbandono e di maltrattamenti. Ci sono sicuramente una maggiore attenzione e sensibilità verso questi argomenti, ma la strada è ancora in salita.

Le realtà che si occupano dei diritti degli animali sono, fortunatamente, davvero tante, ma di blog scritti da un 4 zampe credo che www.vienifuoriconme.it sia uno dei pochi.

E ora passiamo a Pixi.... il posto migliore in Italia in cui sei stato e ti hanno trattato bene?

In questi anni ho avuto la fortuna di girare molto scoprendo tante realtà italiane a misura di 4 zampe. In tutti i posti che sono stato, mi hanno accolto con simpatia e tante attenzioni, oltre che coccole; ma se proprio devo scegliere un luogo, dai fatemene scegliere almeno due, e senza nulla togliere agli altri.

Mi sono trovato benissimo al Best Western Soave Hotel di Verona, un tre stelle moderno e dotato di tutti confort anche per noi pelosetti: dalla ciotola per il cibo e l’acqua in camera alla possibilità di restare in piscina accanto ai nostri amici umani. In questo albergo hanno davvero una marcia in più data dall’amore e dalla passione del proprietario per i cani.

E poi presso il Podere Canapaccia, un agriturismo sulla sommità di una collina nel cuore della Val d’Orcia, uno spettacolo: anche qui massima libertà in tutti gli spazi, compreso il ristorante e la piscina!

So che dovevate fare una bella passeggiata in montagna questo week end è saltata: di cosa si trattava esattamente?

Non me lo ricordare! Si trattava di una “passeggiata a 6 zampe” in alta quota organizzata con le educatrici dell’associazione cinofila e pet therapy Le2impronte! Durante il percorso, da Pracatinat a Pian dell’Alpe nel cuore dell’alta Val Chsione in Piemonte, le educatrici ci avrebbero dato consigli e spiegazioni sui nostri comportamenti, su come creare un’ottima relazione con i nostri amici umani e su come farci socializzare al meglio con gli altri pelosetti.

Un’intera giornata, insomma, all’insegna dell’educazione e del divertimento: eravamo in 14 cani e ben 30 amici bipedi ma il tempo non è stato, purtroppo, dalla nostra parte!

Ringraziamo Pixi e Silvia per il tempo dedicato a noi e seguiremo gli sviluppi di questo progetto.

www.vienifuoriconme.it

www.facebook.com/vienifuoriconme

@vienifuoriconme






 

 

+Turismo