+Turismo

Punteggio Protocollo Green PiuTurismo: 2/8


Informazioni

E' difficile incontrare Franz seduto alla scrivania nella direzione del suo hotel: ama la natura, ama camminare nel bosco e appena può accompagna i suoi ospiti nelle passeggiate che organizza.

Franz Hinteregger da giovane faceva il pastore vivendo destate nella malga, dove ha imparato ad amare e rispettare la natura.

A 17 anni ha studiato alla scuola alberghiera e a ventanni ha aperto una piccola pensione di 15 stanze ai piedi delle Dolomiti, sopra a Bressanone, in località Luson. Oggi la famiglia Hinteregger (Franz, la moglie Maria e i loro quattro bambini) è la proprietaria dell'hotel Luesnerhof, circondato da un variopinto giardino di erbe aromatiche.

Vasca salina esclusiva

Nel 2001 prima e nel 2009 poi sono state fatte alcune ristrutturazioni, intervallate nel 2007 dall'apertura di una malga con vasca salina e trattamenti per coppie, che può essere riservata privatamente per un'ora. Nella zona wellness ci sono saune su panche di pietra riscaldate, stanza massaggi, bagni di fieno, sala fitness per ginnastica, una vasca idromassaggio all'aperto, lhammam, un angolo per sorseggiare tisane biologiche oltre a una piscina coperta collegata a quella esterna. La Spa è unita al giardino da dove parte il percorso Kneipp che arriva fino al bosco.

Cucina bio

Le camere sono in legno massiccio non trattato, senza colle, chiodi e materiali sintetici, le pareti in paglia e fango danno una perfetta coibentazione. Il riscaldamento è ottenuto con truciolato di legno e biogas, che fornisce anche l'energia elettrica. Quasi tutte le stanze sono esposte verso sud, al sole, e hanno grandi finestre. Il secondo edificio dell'hotel, costruito nel 2009, è completamente in legno, che tiene meglio il calore. 

La cucina si basa su prodotti provenienti dai contadini del territorio: quello che non si trova a Luson è acquistato da unazienda biologica di Monaco che esporta nella zona succhi, farine, cereali per la colazione e così via. Sono eliminate farine raffinate, grassi nocivi e preparati industriali. Non solo: l'Hotel Luesnerhof è una delle prime strutture dell'arco alpino specializzata in escursioni con le ciaspole.

Prossimi progetti? A novembre Franz preparerà due nuove suite bio in legno con pareti di fango: sempre più eco!

Pro Alimentazione sana e curata con prodotti biologici di qualità.

Contro L'hotel non è ancora certificato bio (ma manca pochissimo, in progetto entro l'anno!).

Plus  Franz Hinteregger conosce le qualità curative delle piante presenti in natura e le concilia con le svariate esigenze individuali.

Servizi

    Parcheggio auto posti letto ristorante colazione Spa campi da sci organizzazione tour prodotti locali

Il lato Green

La struttura è stata realizzata con materiali ecologici come legno di larice, cirmolo, abete rosso e pietre dolomitiche, in un'ottica eco-rispettosa che si adeguata nel tempo ai nuovi dettami.

Consigli in zona

D'inverno sono in calendario nove ciaspolate la settimana di varia difficoltà, con sosta nei rifugi o picnic in vetta, guidate da Franz, che sente forte il legame con la natura come ai tempi della malga. D'estate si fanno passeggiate quotidiane culturali, ecologiche, botaniche o per conoscere le realtà artigianali del territorio.

L'hotel è direttamente sulla pista da sci, dove c'è uno skilift con cinque maestri a disposizione per chi vuole imparare a sciare.

Per chi non si accontenta e per i più esperti, uno skibus gratuito percorre 13 Km per arrivare al comprensorio sciistico della Plose (43 km di piste); inoltre ci sono quattro anelli per lo sci da fondo, per 50 km complessivi.

+Turismo