+Turismo

Punteggio Protocollo Green PiuTurismo: 6/8


Informazioni

L’Azienda agrituristica "La Noce di Creta" sorge nell'affascinante paesaggio dei Monti Lucretili al margine dell'omonimo Parco, e si estende per circa 15 ettari. La struttura si trova a Osteria Nuova (RI) al km 52,800 della Salaria, a meno di un'ora da Roma e a 20 minuti da Rieti.
L’agriturismo si dispone centralmente, immerso nel verde, con ampio spazio giochi per i bambini, dove poco distante è possibile visitare gli ambienti in cui vivono gli animali, i prati dove pascolano, i cibi che mangiano. Nel nostro mini-zoo vivono cavalli, asini, maiali, pecore, capre, mucche, galline, conigli e altre specie.
Il borgo dell’agriturismo è formato principalmente da tre fabbricati: due adibiti alle sale per la ristorazione e a una sala conferenze, mentre un'altro fabbricato, ancora in fase di ultimazione, alle stanze.
L'agriturismo offre una serie di servizi che vanno dalla ristorazione, al maneggio, dai campi sportivi multifunzionali ai percorsi naturalistici. La sala principale può accogliere circa 200 persone e presenta un arredamento tipico con travi in legno e un camino al centro della sala.
All' interno del borgo, due querce secolari e una fontana in travertino romano, creano un ambiente perfetto per organizzare il vostro evento all'aria aperta, durante la bella stagione.
Un' altra sala all’interno dell’antico casale, con una terrazza panoramica, consente di organizzare ricevimenti più intimi.
Il ristorante predilige da sempre, prodotti tipici della nostra zona e di produzione propria.
Una cucina semplice e gustosa, attenta al fluire delle stagioni ed alla qualità dei prodotti coltivati con metodi naturali all'interno dell'azienda. Le pietanze vengono preparate a partire da prodotti della casa, come le verdure dell'orto, l'olio, la pasta fatta a mano, la frutta, le marmellate, i biscotti, le uova, i polli ruspanti, maialini, ecc.
Nella tenuta si coltivano soprattutto olive, frutta, ortaggi, verdura e legumi.
Si effettua la vendita dei nostri prodotti agricoli: come la vendita dell'olio e della carne.
Su prenotazione si possono celebrare pranzi e cene per cerimonie di ogni genere, ed è possibile partecipare nel corso dell’anno a eventi organizzati dalla nostra azienda comunicandoci la vostra email o semplicemente mettendo mi piace sulla nostra pagina Facebook.

 

Servizi

    Parcheggio auto ristorante wifi parco giochi bimbi animali domestici prodotti locali accesso disabili sala convegni Climatizzazione

Il lato Green

Completamente immerso nel verde dei monti lucretili, una struttura nuova che rispetta la natura e si fonde con essa.

Consigli in zona

Itinerario Romanico

S. Maria della Lode (Vescovio)

S. Maria Assunta (Tarano)

S. Pietro ai Muricento (Montebuono)

S. Maria Assunta (Fianello)

S. Francesco (Calvi dell'Umbria)


 



Chiese ed Abbazie

Abbazia di Farfa

Grotta di S. Michele (Monte Tancia)

Le Chiese di Poggio Mirteto

La Chiesa della Natività di Maria Santissima (Mompeo)

Chiesa di S. Maria in Legarano (Casperia)

Abbazia di San Salvatore (Concerviano)

Chiesa di S. Benedetto (Montebuono)

Chiesa di S. Maria della Noce (Tarano)

Chiesa della S.S. Annunziata (Poggio Nativo)


 


Castelli e Palazzi

Palazzo Baronale Orsini-Naro (Mompeo)

Palazzo Camuccini (Cantalupo in Sabina)

Castello (Poggio Catino)

Rovine del Castello di Roccabaldesca (Salisano)


 


Siti Archeologici

L'itinerario Oraziano (Vacone)

La Villa Romane dei Casoni (Montopoli di Sabina)

La Città Sabina di 'Forum Novum' (vicino Vescovio)

La Villa Romana (Cottanello)

Siti Archeologici di età Romana (Mompeo)


 


Musei

Museo Civico Archeologico (Magliano Sabino)

Museo dell'Olio d'Oliva (Castelnuovo di Farfa)

Museo Civico (Fara in Sabina)

Museo Civico Archeologico 'Trebula Mutuesca'

Museo permanente di Arte Contemporanea (Turania)


 


Centri Storici

Itinerario di Poggio Catino

Itinerario di Roccantica

Itinerario di Poggio Moiano

Itinerario di Belmonte in Sabina

Itinerario di Paganico Sabino

Itinerario di Collevecchio

Itinerario di Pozzaglia Sabina

Itinerario di Tarano

+Turismo