+Turismo

Informazioni

I profumi e i sapori della natura non saranno più un mistero. Alla scoperta delle erbe spontanee e dei segreti di un’arte culinaria che si tramandano da generazioni. Tra le verdi colline della Sardegna centrale e le imponenti acque del Lago Omodeo, dove la natura è la regina della tavola, dove il cibo è un’arte, dove il tempo si è fermato.

Domos Rujas è una Comunità Ospitale che coinvolge i propri ospiti nelle feste di paese, li accompagna gentilmente alla scoperta delle sue tradizioni, della sua storia, dei suoi racconti di vita quotidiana. Domos Rujas insegna ai propri ospiti l'importanza di ascoltare il silenzio, di perdersi nelle meraviglie della natura, del vivere all'interno di una comunità attiva e desiderosa di farsi conoscere. Osservare gli antichi nuraghi a volte sommersi, a volte emergenti dall'acqua, ricorda sempre il valore del paesaggio e della nostra storia. Domos Rujas è un'esperienza che fa vivere ai propri ospiti momenti indimenticabili, come cittadini temporanei di questi due splendidi borghi.

I sapori di Domos Rujas

La cucina tipica di Domos Rujas, rispecchia i canoni culinari della tradizione regionale, caratterizzata da pietanze semplici, finemente aromatizzate con le spezie e i prodotti offerti dalla terra. Si possono così gustare diverse tipologie di pane: su crivazzu, a forma di grande pagnotta; su pane modde e su pane carasau o pane fresa, pasta in sfoglie sottili e tonde che vengono cotte al forno. I primi piatti più conosciuti sono sos culurzones,i ravioli. Sos culurzones de petza, i ravioli di carne, rappresentano il piatto tipico di Sorradile mentre Sos culurzones de patata, i ravioli di patata, rappresentano invece il piatto tipico del Borgo di Bidonì. Piatto tipico di entrambi i Borghi, in particolare durante il periodo pasquale, è s’anzone, l'agnello. A Bidonì, ormai da numerosi anni, viene dedicata una sagra apposita a questo piatto. I dolci tipici sono tantissimi e ve ne sono di specifici per ogni periodo, ad esempio a Carnevale si gustano  sas tzipulas(fritelle). I dolci più importanti e tradizionali sono quelli di mandorle tra cui sos marigosos, amaretti, e su gattò, tipico di Sorradile.

Servizio traghetti a cura di Traghettilines

Mangiare

+Turismo