+Turismo

L'essenza della Birmania

Pubblicato da

Questo viaggio in Birmania è stato progettato per quelle persone che hanno meno tempo a disposizione ma sono comunque interessate ad un viaggio di turismo responsabile entrando in connessione profonda con le persone del luogo. Il tour in Birmania (o Myanmar) dura complessivamente 9 giorni e oltre a mostrare le attrazioni turistiche più importanti vi porterà in villaggi meno noti per mostrarvi la realtà rurale e i progetti comunitari più interessanti della Birmania. Il viaggio in Birmania parte da Mandalay, la capitale culturale del paese che sorge su di una collina, ed è sede del monastero di Shwenandaw e della pagoda di Kuthodaw. Vicino Mandalay visiterete le antiche capitali di Amarapura, Sagaing e Ava. Vi sposterete poi a Pakokku e al suo famoso mercato tessile prima di raggiungere il villaggio rurale di Shar Pin Kaing per uno scambio culturale con i contadini dell’area e assaporare pietanze tradizionali locali. Con una piccola crociera lungo il fiume Irrawaddy raggiungerete Bagan, per ammirare al tramonto la valle ricca di pagode e forse uno dei luoghi più belli di tutta l’Asia. Il viaggio in Birmania prosegue con il villaggio di Kyun Thiri dove visiterete il monastero locale e vivrete una giornata tipica delle popolazioni locali, cui potrete donare un sostegno per i propri bambini. Proseguirete il viaggio con un volo aereo da Bagan a Heho dove nei dintorni potrete visitare il famoso lago Inle e la popolazione degli Intha che da secoli vive in palafitte, e vive in simbiosi con il lago. Ultimi giorni da dedicare alla città di Yangon (Ex capitale della Birmania meglio conosciuta come Rangoon) in base al proprio operativo voli internazionali e che include un giro per la città e la visita alla famosa pagoda Shwedagon, le cui torri sovrastano la città ed è la costruzione religiosa più importante della Birmania.

Guida alla Grecìa Salentina

Puglia - Pubblicato da

Da Lecce a Otranto passando per i 12 piccoli paesi della Grecìa Salentina: vi proponiamo un itinerario alla scoperta dell’”anima greca” del Salento, melting pot di popoli, terra d’incontro di diverse culture, cuore pulsante e orgoglioso delle sue tradizioni, sospesa fra oriente e occidente.

8 luoghi da non perdere in Casentino

Pubblicato da

Il Casentino è una delle quattro valli aretine in Toscana. La sua particolarità sono i luoghi molto tranquilli e immersi nella Natura, in mezzo a infinite foreste e montagne. Se cercate un consiglio su cosa non perdervi assolutamente nella vostra visita, qui troverete idee e spunti da cui potrete prendere inspirazione.

+Turismo