+Turismo

Informazioni

Tra le dolci colline marchigiane e le cime del Monte Catria e Monte Nerone, situato a circa 700 metri di altitudine, la cascina che ospita il nostro B&B gode di una posizione strategica, quasi al confine tra la provincia di Pesaro-Urbino e quella di Ancona. Il casolare è stato ristrutturato ma mostra ancora ampiamente l'originaria struttura architettonica in cui si fondono elegantemente pietra e legno. Circondato da un'ampia area all'aperto e da una tartufaia, nelle belle giornate è possibile godere della natura e dei panorami che circondano la struttura, fare delle passeggiate nei dintorni o semplicemente rilassarsi nelle amache! Tutte le camere possiedono bagno privato e a disposizione dei nostri ospiti è presente anche un'ampia sala comune comprendente sala dotata di camino e cucina rustica in muratura. All'esterno, oltre alle amache, non mancano lettini, poltrone e barbecue per soddisfare ogni esigenza di divertimento e relax! Al B&B Il nido del Viaggiatore tutti gli animali sono i benvenuti, perchè una vacanza è assai più piacevole con gli amici più cari al nostro fianco!

Servizi

    posti letto colazione animali domestici prodotti locali attività didattica

Punteggio Protocollo Green PiuTurismo: 4/8


Il lato Green

Aree naturali protette a pochi chilometri di distanza. Gestore dotato di patentino di guida naturalistica-escursionistica e laurea in scienze naturali. Educazione ambientale. Accoglienza di animali domestici. Colazione a base di prodotti locali, a km zero o poco più. Utilizzo di prodotti alla spina e biodegradabili per l'igiene personale e detergenti per la pulizia della casa.

Consigli in zona

Il vicino Monte catria offre bellissime passeggiate ed escursioni, a piedi, in mountain bike o a cavallo. La zona è circondata dalle aree naturali protette: Parco Naturale della gola della rossa e frasassi, Parco Naturale Monte Cucco e riserva naturale del Furlo. A pochi chilometri si possono visitare le famose grotte di Frasassi. Intorno è pieno di musei e borghi medievali come Cagli, Corinaldo, Mondavio e Genga. A Pergolasi può visitare il Museo dei Bronzi dorati. Non mancano le peculiarità gastronomiche: vino, liquore di Visciola, tartufo, olio di oliva, birra artigianale.

+Turismo