+Turismo

Punteggio Protocollo Green PiuTurismo: 6/8


Informazioni

Il Mandorlo è un Albergo Diffuso in Strutture Tipiche nel centro storico del comune di Baressa, il paese del mandorlo sito in Marmilla. L’albergo nasce dalla ristrutturazione di ruderi risalenti presumibilmente alla fine dell'Ottocento, consentendo di riproporre i tratti tipici dell'architettura rurale tradizionale della Sardegna.

Alla sede principale dell'albergo si arriva dal viale storico pedonale in ciottolato, e attraversando l'antico portale si accede alla corte interna chiamata "sa pratza", in cui si affaccia il loggiato con pergolato in legno, setti murari e colonne in pietra faccia vista. Tutte le camere dispongono di bagno privato dotato di tutti i comfort. Gli allestimenti e i corredi presentano ricercati dettagli tipici dell'artigianato tradizionale sardo.

La struttura principale dispone di un'ampia sala ristoro per la colazione al buffet, angolo libreria a disposizione degli ospiti e angolo wine bar con salottino dove, su richiesta, ci si può dedicare a degustazioni di vini e prodotti tipici locali.

Gli ospiti possono inoltre usufruire delle aree comuni della corte, del loggiato esterno al piano terra e della terrazza al primo piano per i momenti di relax, di lettura e di convivialità – il tutto in una ambientazione d’altri tempi.

La Marmilla, territorio prevalentemente collinare dalla natura selvaggia, è disseminata di beni ambientali di grande valore come l’altopiano della Giara, il parco naturale del Monte Arci e numerosi resti archeologici di epoca nuragica e romana. La conformazione del territorio e la sua ricchezza di siti da visitare lo rendono soggetto a tutta un serie di attività sportive ed escursionistiche che coinvolgono sia i turisti che i locali amanti della natura. L’Albergo Diffuso Il Mandorlo si presta, per struttura e filosofia, ad accogliere gli appassionati di attività sportive così come visitatori alla ricerca di un angolo di pace tra natura incontaminata, cultura e tradizioni.

Servizi

    Parcheggio auto posti letto colazione piscina carta di credito organizzazione tour animali domestici prodotti locali accesso disabili

Il lato Green

L’Albergo Diffuso Il Mandorlo, perfettamente integrato anche a livello architettonico nel territorio che lo ospita, si propone di far assaporare ai suoi ospiti l’essenza della Sardegna e in particolare della Marmilla proponendo la degustazione di prodotti tipici e vini locali a chilometri zero, poiché acquisiti – e testati personalmente da noi! - direttamente dal produttore di zona. La promozione del territorio in tutte le sue sfaccettature fa parte sin dal principio della nostra mission e per questo collaboriamo con diversi operatori del territorio che offrono servizi quali escursionismo, equitazione e fattoria didattica, tour archeologici e visite museali, proponendoci come punto di informazione turistica sul territorio.

Siamo molto attenti alle tematiche ambientali e curiamo con molta attenzione la raccolta differenziata dei rifiuti. Inoltre, al fine di ottenere l’ottimizzazione del lavaggio biancheria, ci avvaliamo di un servizio lavanderia esterno che possiede tutte le certificazioni ambientali e di qualità. 

Consigli in zona

Il soggiorno a Baressa offre indubbiamente una vasta gamma di scelta di diverse attività culturali e di intrattenimento e luoghi da visitare, il tutto percorrendo brevi distanze. Si può optare per una giornata al parco giochi d’acqua di Baradili, a soli 2,5 km di distanza, riservando l’ingresso ed eventuali sdraio già in albergo. Si deve assolutamente visitare la casa museo, a pochi passi dall’albergo, dove il nostro staff multilingue accompagna gli ospiti personalmente. Consigliamo vivamente una visita guidata all’altopiano della Giara, e anche in questo caso l'organizzazione delle escursioni viene effettuata direttamente dal servizio ricevimento dell'albergo. Interessante, inoltre, visitare il complesso nuragico “Cuccurada” e il laboratorio tessile “Su Trobasciu” a Mogoro, paese che ospita da ormai mezzo secolo la “Fiera dell’Artigianato artistico e del tappeto della Sardegna”. A Gonnoscodina, invece, si può fare un’esperienza didattica in fattoria e conoscere da vicino l’habitat di cavalli, asini, caprette, galline, pavoni e altre specie con cui raramente si interagisce nel quotidiano. Potremmo ancora menzionare “Su Nuraxi” di Barumini, noto ai più, ma anche la residenza storica “casa Zapata” e il Centro di Comunicazione e Promozione del Patrimonio Culturale Giovanni Lilliu”, facenti parte dello stesso complesso.

L’Albergo Diffuso Il Mandorlo occupa, in definitiva, una posizione strategica che permette di raggiungere in breve tempo diversi siti di interesse, contribuendo a rendere il soggiorno in Marmilla una tappa di ristoro emozionante e di qualità.

+Turismo