+Turismo

Informazioni

Pietre, calce, legno, sughero, canne di fiume. Così a Gergei, una piccola località nel Sarcidano, al centro della Sardegna, è stata ristrutturata una tipica casa costruita nel 1800, trasformandola in un bed and breakfast. Samuel Lai, il giovane proprietario, ci ha lavorato assieme alla famiglia, mantenendone la tipologia del materiale e le caratteristiche originali: ora Domu Antiga (che vuol dire Casa Antica) è aperta agli ospiti, con le sue tre camere matrimoniali dotate ciascuna di bagno privato. Gli arredi sono quasi tutti originali e perfettamente restaurati; i letti hanno la testata realizzata con l'antico orbace (un tipo di lana caratteristico di tutta la Sardegna), i copriletti e i tappeti sono dell'artigianato sardo. Quando arrivate a Domu Antiga vi aspetta un bicchiere di vino bianco di proprietà o un buon caffè.

L'indomani, vi accoglierà al risveglio una ricca colazione a base di prodotti genuini, tra cui dolci locali, uova fresche che potrete raccogliere voi stessi dal pollaio del cortile, salumi, formaggi, caffè e latte. La colazione si fa nell'ampia cucina davanti al camino acceso quando fa più freddo, oppure nel giardino durante la bella stagione.

In tutta la struttura è disponibile gratuitamente internet Wi-Fi.

Servizi

  • wifi
  • posti letto
  • colazione
  • organizzazione tour
  • prodotti locali
  • scuola di cucina

Punteggio Protocollo Green PiuTurismo: 2/8

  • Utilizza (non esclusivamente) cibo Bio o a Km0
  • Fa promozione del suo territorio


Il lato Green

Nel corso del restauro, gli interventi sono stati mirati a un fedele recupero storico del fabbricato origianario già da allora improntato su una bioedilizia ecosostenibile: pietre, calce, legno, sughero, canne di fiume.

Consigli in zona

Gergei, la cui economia locale si basa su agricoltura e pastorizia, uliveti e vigneti, si trova in un territorio ricco di bellezze naturali, importanti testimonianze archeologiche, tradizioni secolari.

E, infatti, a 10 Km si trova il complesso nuragico di Barumini (patrimonio Unesco), a 2 Km sorge il santuario nuragico di Santa Vittoria con il suo pozzo sacro, un po' più in là c'è la Giara di Gesturi, oasi incontaminata che ha nel suo habitat numerosi esemplari di piccoli cavalli che vivono in branchi ancora allo stato brado, e una serie di piccoli bacini naturali "Is paulis" (le paludi) dove si possono incontrare rare specie di uccelli acquatici (qui si trova anche il ristorante La Taverna del Conte, convenzionato con Domu Antiga).

Vicino a Gergei passa il fiume Rio Mannu, con una profonda gola - Is Corropus - scavata nella roccia, da cui il corso d'acqua scende formando una serie di cascate e di piscine.

Tramite una guida messa a disposizione da Domu Antiga, potete organizzare escursioni con gli asinelli sardi o in mountain bike, seguendo percorsi che si inoltrano nella campagna ricca di secolari oliveti, vigneti e di macchia mediterranea. Oppure potete fare escursioni a cavallo o in carrozza.

Non solo: durante il vostro soggiorno avete l'occasione di assistere alla vendemmia e alla raccolta delle olive, di visitare con degustazione una cantina, di conoscere i Centenari, meravigliose persone con cui potrete parlare per scoprire l'elisir di lunga vita, o di seguire il corso di cucina tradizionale, anche in lingua inglese, con l'utilizzo del forno a legna.