+Turismo

Punteggio Protocollo Green PiuTurismo: 6/8


Informazioni

Invito alla fuga. Un piccolo, antichissimo borgo medievale nascosto tra i colori e le colline del Monferrato offre rifugio ai confini del Bosco Sacro del Luogo di Brusasco. Il posto, ancora quasi sconosciuto, è silenzioso e magico almeno quanto lo è il suo nome: Cristina e Massimiliano, dopo un lungo e delicato restauro aprono la loro Cà tra le terrazze del Borgo Vecchioe promettono ai loro ospiti una vacanza preziosa, ricca di opportunità.

Scorci, passeggiate, luci e profumi di un'atmosfera suggestiva e antica, tra giri in bici ecolazioni in collina, si accompagnano, per chi volesse gironzolare, a una mappa di percorsi sfiziosicuriosità gastronomiche e artistiche, tra castelli, sagre, cantine, parchi, piscine e maneggi. Cristina e Massimiliano mettono a disposizione quattro appartamenti, e il calore dell'accoglienza famigliare, offrendo laddove siano graditi, suggerimenti e consigli, per godere anche in un piccolo soggiorno di qualche momento indimenticabile. 

Cristina coccola i suoi ospiti con piccoli cestini ricolmi di leccornie, frutta e buon vino, lascia dietro di sé  ricette e ingredienti per chi volesse cimentarsi in cucina con qualche piatto locale*. 

Un occhiolino agli sposi e alle coppiette in fuga: per loro è la piccola e rustica suite, una nicchia con terrazza, tanti dolcetti fatti in casa, lo champagne per la notte, il vassoio con tanti the e caffè per il risveglio.

 

Servizi

    Parcheggio auto noleggio bici posti letto colazione wifi carta di credito animali domestici accesso disabili organizzazione tour

Foto

Consigli in zona

Brusasco si trova in un punto strategico del Piemonte:
 le sue colline segnano il confine di quattro province, permettendo di raggiungere molto in fretta Torino, Asti, Alessandria e Vercelli: a una manciata di chilometri la bellezza della Reggia di Venaria Reale, il Sacro Monte di Crea, la Rocca di Verrua Savoia, il Lago degli Aironi, il Parco Fluviale del Po.

+Turismo