+Turismo

Informazioni

Bagnaccio è una località posta a nord della città di Viterbo, caratterizzata dalla presenza di sorgenti termali, e di numerose testimonianze archeologiche di epoca romana (Terme del Bacucco, Terme della Lettighetta), e menzionate nella Tabula Peutingeriana (copia del XII-XIII secolo di un'antica carta romana che mostrava le vie militari dell'Impero) come "Aque Passeris", sulla antica Via Cassia.

Sorgenti termali del Bagnaccio (Strada Castiglione - distanza dal centro di Viterbo circa 8 Km): Quest’area termale (attualmente gestita da una associazione che ha regolamentato l'ingresso con tessera - sito dell'associazione www.bagnaccio.it ) comprende diverse sorgenti, sia ipertermali (65-66°C) che ipotermali (23-29°C), accompagnate da notevoli emissioni di gas.

Una panoramica del Bagnaccio a Viterbo

Il bagnaccio,che ricade dentro una proprietà privata, si trova in aperta campagna, tra la strada martana e la strada castiglione.
Le cinque vasche del bagnaccio ospitano in ogni stagione numerosi bagnanti e persone che utilizzano i vapori per le insufflazioni.
Attualmente anche nell'area del bagnaccio,pur essendo ad ingresso gratuito, sono presenti alcuni servizi erogati dall'associazione di promozione sociale "Il Bagnaccio". 

I bagnanti che hanno aderito alla predetta associazione si sono organizzati per effettuare le operazioni di pulizia dell’area e la manutenzione delle vasche termali. Attualmente è vigente un regolamento per la fruizione dell'area termale e lo potete consultare cliccando qui " www.bagnaccio.it".

Terme libere il Bagnaccio

Anche al bagnaccio è possibile bagnarsi in inverno vista l’elevata temperatura dell’acqua termale. Per il centro termale del bagnaccio non esiste servizio bus di linea.
Nelle vicinanze del centro termale del Bagnaccio non ci sono strutture di accoglienza né Bar Ristoranti.
Peraltro la distanza del bagnaccio da Viterbo non è molta e si può quindi tranquillamente far base in città per dormire e per la cena (numerosissimi sono i bed and breakfast e i ristoranti-pizzerie oltre a ottimi hotel) per poi godere delle pozze del bagnaccio durante il giorno o in prima serata (d’estate è molto gradevole fermarsi a fare il bagno termale dalle 19 fino all’imbrunire).
Potete visualizzare la posizione del bagnaccio nella sezione mappa delle zone termali.
La zona termale del Bagnaccio è aperta tutti i giorni dell'anno dalle 7:00 alle 24:00, in estate fino alle 01:00. Comunque per conferme è sempre bene consultare il sito dell'associazione e la loro pagina facebook - www.facebook.com/bagnaccio

Il lato Green

Consigli in zona

I luoghi di PiuTurismo


+Turismo