+Turismo

Informazioni

Il bed & breakfast del Villaggio Verde è una struttura di accoglienza progettata e realizzata secondo rigidi criteri di autosufficienza e rispetto ambientale, che permettono di offrire un’ospitalità essenziale, economicamente accessibile, propria di uno stile di vita semplice e frugale. La struttura è situata all’interno del complesso residenziale del Villaggio Verde.

Servizi

  • parcheggio
  • posti letto
  • colazione
  • prodotti locali

Punteggio Protocollo Green PiuTurismo: 6/8

  • Utilizza energie alternative
  • Utilizza (non esclusivamente) cibo Bio o a Km0
  • Utilizza prodotti per l'igiene eco-compatibili
  • Ha processi di ottimizzazione dei consumi
  • Mette in atto dei processi Green (es. diminuzione di spreco d'acqua)
  • Fa promozione del suo territorio


Il lato Green

INVOLUCRO

L’edificio di nuova ristrutturazione è in classe energetica “B” con molta attenzione riguardo alla scelta dei materiali. Il cappotto esterno è realizzato quasi interamente in fibra di legno, così come l’isolamento del tetto. Le tegole sono state recuperate dal tetto precedente. Fermacell e cartongesso utilizzati per i muri interni, rendendo il tutto traspirante, le pitture altrettanto traspiranti sono prodotte dalla Springcolor e Solas. I serramenti hanno doppio vetro  con camera ad alta efficienza energetica.


FINITURE E ARREDAMENTO

Le porte interne sono state recuperate e restaurate, tutto l’arredamento è stato realizzato con materiale di recupero e rifinito con olio duro e balsamo di cera, finiture che rispettano la naturalezza del legno. Il parquet è in bambù certificato FSC sotto il quale c’e l’impianto di riscaldamento a pavimento a bassa temperatura.


ENERGIE RINNOVABILI

Abbiamo un solare termico per l’acqua calda sanitaria, ampliato anche per riscaldamento, una termo-cucina a legna la quale viene recuperata in loco da alberi caduti o morti facendo così pulizia e mantenimento boschi. La termo-cucina alimenta l’impianto di riscaldamento e scalda l’acqua calda sanitaria durante l’inverno quando non c’e il sole. Abbiamo un piccolo impianto fotovoltaico da 4 kW collegato alla rete in modalità scambio sul posto, attualmente produce più energia di quella consumata.


ELETTRODOMESTICI

Lavatrice è in classe A+++, preleva l’acqua calda direttamente dall’impianto di ACS. Il frigo è in classe A+++, mentre l’asciugatrice è in classe A+ e si  utilizza per le emergenze.


PULIZIE

I prodotti per le pulizie sono a basso impatto ambientale. La cenere essendo una risorsa abbondante durante l’inverno, quando si utilizza la tremo-cucina per riscaldarsi, viene utilizzata per ricavare la lisciva, un detersivo molto efficace, sbiancante, sgrassante e disinfettante che può essere utilizzato in lavatrice, per pulire superfici in ceramica e acciaio, mentre è sconsigliata sui pavimenti in legno.

COLAZIONE

Per la colazione utilizziamo prodotti biologici, frutta di stagione, caffè o tè, latte di riso, vaccino o di mandorla in base alla disponibilità. Serviamo frittelle di pasta madre (che si regala volentieri su richiesta) oppure in alternativa pane fatto in casa sempre a lievitazione naturale. La fermentazione dei cibi rende i loro nutrienti più facilmente assimilabili. Accompagniamo il nostro pane o le frittelle con le nostre marmellate, il nostro miele e Ghee (burro chiarificato). Tendenzialmente si cerca di servire anche frutta di stagione a seconda della disponibilità. Durante il periodo estivo abbiamo solitamente una grande abbondanza di piccoli frutti, more, lamponi, mirtilli e ribes, a seconda dell’andamento della stagione agricola.

 

 

Consigli in zona

Il Villaggio Verde è situato in un’area boschiva del Comune di Cavallirio, a circa 335 metri di quota, nella piccola valle del Torrente Strona, nei pressi dell’oratorio altomedievale di San Germano della Brughiera, eretto in un lucus sacro alla religione druidica celtica, lungo un’antichissima via di comunicazione. Questa zona della Collina Novarese, posta tra la Bassa Pianura e le Montagne del Massiccio del Monte Rosa, nota con il nome di Monte Regio, è caratterizzata da una particolare qualità paesaggistica e ambientale, tutelata anche dalla confinante Riserva Naturale della Baraggia del Piano Rosa e dal non lontano Parco Naturale del Monte Fenera, con le sue grotte e il Santuario delle Acque. La posizione a metà strada tra la Valsesia ed i Laghi d’Orta e Maggiore, offre un’ampia gamma di tipologie turistiche e ricreative facilmente raggiungibili in giornata. Degni di nota, oltre al Parco Naturale dell’Alta Valsesiae al Parco Naturale del Ticino, sono il sistema di aree protette del Verbano e i famosi Sacri Monti di Varallo e di Orta. Non bisogna poi dimenticare la tradizione enogastronomica dell’area, rinomata per i vini che si ottengono dai vigneti di Boca, Ghemme e Gattinara, oltre che per i risi ed i formaggi Gorgonzola e Toma Valsesiana. Nonostante la posizione totalmente immersa nel verde, è possibile un rapido collegamento non solo con la città di Novara, ma anche con le aree metropolitane di Milano e Torino, raggiungibili in automobile in circa un’ora. L’aeroporto internazionale della Malpensa dista invece soltanto circa 25km.  

 

I luoghi di PiuTurismo: