+Turismo

Informazioni

Le Tenute D’Onghia sono uno splendido esempio di come la tradizione possa coesistere con l’innovazione, poiché la loro anima contadina ben si sposa con la ricerca di una produzione biologica e certificata. L’azienda si estende su una superficie di circa 50 ettari, coperta da alberi da frutto dai profumi e dai colori che possono godersi per più di otto mesi all’anno.

Il soggiorno nella struttura sarà occasione per una pausa dalla frenesia del quotidiano e per un ritrovarsi estatico nella natura, tra alberi, fiori profumati e frutti colorati. Una vacanza per il corpo e per lo spirito, circondati dalla natura in tutta la sua prorompente bellezza. I bambini potranno vivere un’esperienza unica grazie alle attività della masseria didattica, scoprendo da vicino gli animali domestici.

La struttura ricettiva si compone di 3 camere matrimoniali e di 3 appartamenti dotati di cucina autonoma, affacciati su una corte interna raccolta attorno agli ulivi, ogni stanza prende il nome dalle coltivazioni delle Tenute. Un’ampia reception con una vasta esposizione dei prodotti locali acquistabili nei dintorni, una moderna cucina ed un’ampia sala colazione con caminetto completano la struttura agrituristica. L’area parcheggio privato custodito è all’aperto. Nella fase di ristrutturazione è stata valorizzata l’antica cappella familiare creata dalla famiglia Rosati nel XVIII secolo, molto probabilmente nel 1788, anno che si vede impresso sulla facciata. La cappella Rosati costituisce un esempio unico nel suo genere per quanto riguarda le masserie gioiesi, poiché costruita all’interno della corte stessa e non al di fuori come era solito farsi. L’intera cappella è stata ristrutturata nel 2014 riportando al loro iniziale splendore icone pittoriche sapientemente interpretate da mani esperte.

Servizi

  • parcheggio
  • noleggio bici
  • posti letto
  • colazione
  • wifi
  • carta di credito
  • organizzazione tour
  • parco giochi bimbi
  • animali domestici
  • prodotti locali
  • accesso disabili
  • sala convegni
  • attività didattica
  • Climatizzazione

Punteggio Protocollo Green PiuTurismo: 8/8

  • Utilizza energie alternative
  • Utilizza (non esclusivamente) cibo Bio o a Km0
  • Utilizza prodotti per l'igiene eco-compatibili
  • Accoglie anche gli amici a 4 zampe
  • Ha processi di ottimizzazione dei consumi
  • Mette in atto dei processi Green (es. diminuzione di spreco d'acqua)
  • Fa promozione del suo territorio
  • Ha una certificazione green


Il lato Green

L’azienda agricola Tenute D’Onghia ha scelto, sin dal suo sorgere, di costruire il proprio futuro sulla coltivazione biologica e sull’ecosostenibilità delle coltivazioni; si è dotata di due impianti fotovoltaici per autoconsumo ed ha adottato la tecnica dell’inerbimento totale per la salvaguardia dell’ecosistema e per aumentare naturalmente la fertilità del suolo, nell’intento di offrire al consumatore la garanzia di un prodotto migliore e che avesse un basso impatto sull’ambiente circostante, sempre più tutelato.
Secondo quest’ottica l’azienda, avvalendosi di tecniche colturali all’avanguardia, collabora con enti di studi e ricerca e si è dotata della certificazione di qualità GlobalGAP al fine di garantire produzioni sicure per il consumatore, tracciabilità, rispetto dell’ambiente e salvaguardia della salute degli operatori.
Coltivare in modo biologico vuol dire impegnarsi ogni giorno per offrire dei prodotti genuini e naturali, dal gusto autentico, realizzati con il più basso impatto ambientale possibile e senza l’uso di prodotti chimici di sintesi.

Consigli in zona

Siamo a Gioia del Colle, l'antico borgo cresciuto intorno ad un castello e ad un vitigno, il Primitivo!

A 20 minuti si possono ammirare Alberobello, la Capitale dei Trulli patrimonio UNESCO e Putignano, la città del Carnevale. A 40 minuti si trova il capoluogo di regione Bari, con la suggestiva città vecchia, il Teatro Petruzzelli, il lungomare e le vie dello shopping e dalla parte opposta, Matera, Capitale europea della Cultura 2019. Siamo anche vicini a Monopoli e Polignano a Mare, per tuffarsi nel "Blu dipinto di blu" e a magnifici centri come Locorotondo, Martina Franca e Cisternino, nel cuore della Valle d'Itria.

I luoghi di PiuTurismo:

+Turismo