+Turismo

Informazioni

Attivo già nel 1975 e ad oggi santuario a tutti gli effetti di una natura lussureggiante. Il territorio, per la maggior parte pianeggiante è ricco di una vegetazione ricca, di numerose specie animali autoctone, ma sorprende sopratutto per le sue spiagge incantevoli e per i suoi fondali incontaminati.

Si tratta di un vero e proprio paradiso tropicale dove si trovano spiagge di sabbia bianchissima con tantissime palme e il mare color turchese e le sue mille sfumature, caratteristico del Mar dei Caraibi, che ne bagna le coste. 

Dei suoi 420 kmq di estensione, 110 sono relativi all’isola Saona. Si tratta di una riserva naturale protetta dal Governo e rappresenta una fra le destinazioni più popolari per i turisti. A circa metà del percorso è prevista una sosta presso le “piscine naturali”, un posto  meraviglioso in pieno stile caraibico caratterizzato da un fondale sabbioso molto basso che conferisce alle acque quelle tipiche sfumature color turchese. Qui si possono ammirare decine di enormi stelle marine. 

Punteggio Protocollo Green PiuTurismo: 1/8

  • Fa promozione del suo territorio


+Turismo