+Turismo

dal 29/09/2018 al 29/09/2018

La Fondazione UniversiCà, presenta un’iniziativa dedicata a Lucio Battisti a vent’anni dalla scomparsa del grande cantautore. Al Museo Meina sabato 29 settembre alle ore 17,  l’avvocato-musicista Antonio Costa Barbè, presenterà un Battisti inedito. Pensieri, parole, ricordi, proiezioni per un ritratto dell’uomo e dell’artista che ha regalato alla musica leggera italiana grandi successi tutt’ora attuali.

Costa Barbè ricorderà tra l’altro l’estate del 1969 a Varazze quando conobbe Battisti, ottenendo uno dei pochi autografi rilasciati dall’artista. «Quell’autografo – ricorda – è stato riprodotto sul libro di Tullio Lauro e Leo Turrini dal titolo “Emozioni – Lucio Battisti vita, mito, note” (editore Zeling, 1995); è comparso anche su un poster di “Oggi” e sul “Corriere della Sera”, essendo uno delle sue poche firme in circolazione».

L’incontro, che rientra nel cartellone del progetto “Borgo Ideale”, si svolgerà tra ricordi personali, racconti, ascolto di registrazioni rare e ovviamente musica. Ingresso libero.

+Turismo