+Turismo

Il cuore di Precotto, L’edificio su cui appare la scritta Piazza Precotto, Piazza che purtroppo, come quella di Gorla, non viene annoverata sulle mappe stradali.

Forse lo era un tempo ora rimane un incrocio attraversato dalla strada principale , Viale Monza e le due vie che lo attraversano, Rucellai ed appunto Cislaghi.


Precotto, Via Cislaghi 1: Il cuore di Precotto, L’edificio su cui appare la scritta Piazza Precotto, Piazza che purtroppo, come quella di Gorla, non viene annoverata sulle mappe stradali.

Forse lo era un tempo ora rimane un incrocio attraversato dalla strada principale , Viale Monza e le due vie che lo attraversano, Rucellai ed appunto Cislaghi.

Questo edificio con i suoi tre lati esterni confina appunto con il Viale Monza (Piazza Precotto) poi su  Cislaghi, dove troviamo l’ingresso e sul terzo lato si affaccia sul Sagrato di San Michele Arcangelo, di cui parleremo in un altro post dedicato.

La costruzione risale ai primi dell’800, e’ la prima cascina Viscontea , molto simile Alla curt di Merlin di cui abbiamo gia’ parlato ,al suo interno  potevamo trovare la Curt di Pissat, ovvero tessitori di pizzi. L’agricoltura si impoverisce  a causa del primo dopoguerra e si cercano soluzioni alternative al commercio come questa .

Gli abitanti vanno in giro a vendere pizzi con una cassetta al collo ed un bastone a croce.

Ora in questo edificio troviamo una banca, degli uffici e delle abitazioni. 

foto di Rosella Martino

La mappa di precotto:

+Turismo