+Turismo


Mi definisco “diversamente giovane”, amante di cinema, arte, storie di vita e viaggi.

Viaggio perché ogni viaggio ci cambia, ogni incontro lascia un’impronta in noi, ci arricchisce, apre la mente e ci mantiene giovani.

Mi piace unire al viaggio anche attività creative e/o di benessere. Non potrei rimanere in una località di villeggiatura ferma sotto l’ombrellone per più di un giorno.

Vengo definita una patita delle terme, che ho iniziato a frequentare da giovane quando non erano ancora di moda e si pensava che fossero vacanze per anziani.

Mi occupo di formazione aziendale da tutta la vita e faccio parte della Libera Università dell’Autobiografia.  


+Turismo