+Turismo

Dopo un anno intenso abbiamo "adottato" un nuovo direttore del personale, aperto un capitolo sugli animali in vacanza, iniziato a fare formazione avanzata sugli strumenti web e aggiunto tanti amici al team di lavoro. Sarà un 2018 molto impegnativo, seguiteci!


Il 2017 è stato un anno impegnativo, abbiamo investito molte risorse nel dare maggior spessore e contenuto al sito, eliminando argomenti che abbiamo reputato meno strategici, e lavorato molto alla strategia.
E’ così che si è deciso di riorganizzare anche il gruppo di lavoro garantendo un’attenta selezione all’entrata e una valutazione più completa e a 360° dei profili dei candidati.

Abbiamo così deciso di rivolgerci ad un professionista preparato, oltre 7 anni di esperienza nel settore e dopo un paio di mesi di tirocinio possiamo finalmente rendere pubblica la sua presenza nel gruppo di lavoro. D’ora in poi chi non è gradito a lui non collaborerà con Piuturismo,  un insegnamento di un carissimo direttore del personale con cui ho avuto il piacere di lavorare e nei nuovi scenari del 2018 l’abbiamo reputato necessario.

Tobia, la video presentazione


Cosa succede davvero in Piuturismo?

Scherzi a parte, ma non troppo perché Tobia parteciperà d’ora in poi a tutte le attività del gruppo di lavoro, da un lato abbiamo scelto di adottare un cane e ci siamo accorti di aver fatto una cosa che cambia la vita portandoci a lavorare molto meglio e più allegri, dall’altra parte abbiamo finalmente concluso una serie di accordi che ci hanno visti impegnati negli scorsi mesi girando dalla Campania al Trentino.

Le nuove redazioni locali

Con Marzo inauguriamo ufficialmente l’entrata a bordo del team di Max Boni che dirigerà la redazione Toscana e i rapporti con le 543 strutture iscritte al sito sul territorio.
Esperto di CRM e di digitalizzazione lavorerà con me nella consulenza alle strutture che vogliono fare un salto in avanti e sfruttare al massimo le potenzialità delle soluzioni gestionali collegate al sistema di fatturazione elettronica e all’e-commerce

E sempre a Marzo inauguriamo anche la redazione Campania sotto la supervisione di Luca Spoldi e con il supporto di SeedUp di cui siamo stati ospiti a Dicembre a presentare Piuturismo. Con loro svilupperemo sia l’attività locale, zona in cui sono presenti da anni altri nostri collaboratori come Econote, e sarà un motivo in più per andare sempre più spesso nella città che ci ha stregati.

I nuovi progetti

Tante novità in arrivo, la più importante è la collaborazione con WWF Turismo Responsabile che, dopo due anni di lavoro spalla a spalla, ha scelto Piuturismo come suo partner per gestire il portale del nuovo tour operator. Gestiti dallo Studio di Comunicazione Ferdeghini collaboreremo con i vari staff per creare il nuovo sito e le nuove strategie del nostro player preferito, facendo dell’eco sostenibilità un valore a 360° e portandovi nelle più belle e remote destinazioni di tutto il mondo con loro.

Viaggiare con i propri animali

Ovviamente ora che c'è Tobia quando andremo a testare e analizzare strutture e realtà lo faremo con lui raccontandovi anche la sua esperienza e il suo punto di vista. Quel tema, come molti altri, animeranno le prossime visite nelle nostre mete preferite aspettando di vedere come si comporta davanti all'acqua e quanti secondi ci metterà prima di tuffarsi nel lago di Tenno

Questo è solo uno dei tanti progetti partiti con il nuovo anno, come sempre sappiamo che il merito di tutto ciò è anche dato dalle 3.000 aziende che interagiscono con la piattaforma, che ci invitano nelle loro aziende e che condividono con noi parte del loro cammino e le loro storie.

Vi aspettiamo, con Tobia, a Fa’ la cosa giusta! per raccontarvi il nuovo programma formativo

+Turismo