+Turismo

Visita alle miniere e ai musei nel Comune di Rio, a Rio Marina e Rio nell'Elba


Se l'isola d'Elba è famosa per la varietà delle sue spiagge, non meno lo  è per la ricchezza dei suoi giacimenti minerari, che fin dall'età del rame hanno costituto una preziosa e ambita risorsa. Con la scoperta del ferro,  anche la miniera di Rio, la più antica dell'isola d'Elba, ha visto intensificarsi le attività estrattive grazie all'intervento degli Etruschi della vicina Populonia. Dal 1981 le attività minerarie sono cessate ma la ricchezza mineralogica della terza isola d'Italia  rimane intatta. Oggi le zone minerarie di Rio Marina in parte sono state riconvertite a dimensione umana, tanto che la spiaggia più grande del versante riese, Cala Seregola, era un tempo uno dei centri pulsanti dell'attività mineraria.

Il Parco minerario dell'Isola d'Elba, attraverso la visita alle miniere e ai musei del versante riese, offre la possibilità di scoprire la storia millenaria di questo territorio. A ciò si aggiungono alcune attività che permettono di vivere esperienze uniche, come la visita alle miniere di Rio con il trenino, salendo attraverso i vecchi sentieri fino al cantiere di Valle Giove per cercare minerali, o di scoprire la ricchezza mineralogica dell'Elba attraverso la visita al Museo dei Minerali e dell'Arte mineraria, a Rio Marina. 

Per le famiglie con bambini inoltre ogni giovedì, sempre a Rio Marina, nel mese di agosto è possibile partecipare all'attività “Nel magico mondo dei minerali”, che con l'aiuto di una esperta guida Parco, introduce ai vari tipi di minerali per poi passare alla ricerca vera e propria nel Cantiere Bacino. Chi invece vuole vivere un'esperienza più ricca di avventura, visitando le terre rosse del monte Calendozio e il laghetto delle Conche, può scoprire i luoghi minerari più suggestivi con il Safari in miniera.

Il Museo dei Minerali di Rio Marina è aperto tutti i giorni con orario 9,30-12,30 e 15,30-18,30. Il tour nelle miniere con il trenino e il laboratorio “Nel magico mondo dei minerali” possono essere prenotati contattando il tel. 0565-962088, mentre per il Safari in miniera è necessario prenotare contattando il cell. 329-7442288 o 388-3046214.

Invece per conoscere la storia più antica dell'isola d'Elba e scoprire le testimonianze dei sui più antichi abitanti è possibile visitare il Museo civico archeologico del Distretto minerario, a Rio nell'Elba. Un percorso espositivo che inizia dal III Millennio a.C. con i corredi funerari della Grotta di San Giuseppe e che, passando per età del bronzo, periodo etrusco e periodo romano, conduce fino all'epoca contemporanea con la Collezione di minerali elbani della Gente di Rio. 

Durante il mese di agosto il Museo archeologico di Rio nell'Elba è aperto giovedì e domenica ore 9,30-12,30, venerdì e sabato ore 9,30-12,30 e 17.00-19.00. Ogni sabato nel mese di agosto alle ore 18.00 è possibile effettuare visita guidata alla scoperta del Museo archeologico, previa prenotazione al cell. 349-3754611.

+Turismo