+Turismo

Le Invasioni Digitali arrivano sul Lago di Garda, domenica 7 maggio 2017


A Pieve di Tremosine la cultura diventa digitale.

La prima ed unica Invasione Digitale del 2017 sul Lago di Garda si terrà domenica 7 maggio 2017 e vedrà protagonista uno dei Borghi più Belli d’Italia, con il suo patrimonio culturale prezioso, l’accoglienza della Pro Loco ed una cascata di immagini e video condivisi sui social network.

Un paese dove la roccia si tuffa nell’azzurro del Lago di Garda e le atmosfere alpine incontrano quelle mediterranee. 18 frazioni diffuse su un verde altopiano di cui gli Invasori conosceranno il paese più rappresentativo, fatto di case in pietra, vicoli stretti e balconi a strapiombo sul lago: Pieve di Tremosine. La voce degli abitanti del posto narrerà i luoghi più significativi, come la Terrazza del Brivido o alcuni punti particolari del centro storico, e sarà tradotta in “emozioni digitali” da bloggers, instagramers, professionisti ed appassionati di fotografia. #wearetremosine diventa l’hashtag che accompagnerà questo racconto multimediale.

Perché #wearetremosine?

Perché Tremosine non è solo un paradiso del Garda, ma 2.000 cuori pronti ad accogliervi per vivere insieme un’esperienza di unione tra abitanti e visitatori. Questo hashtag è solo il primo passo verso un progetto di marketing di più ampio respiro che abbraccerà questo ed altri eventi simili. L’evento è aperto a tutti, basta armarsi di macchine fotografiche o smartphone per prendere parte all’Invasione.

Info

Data e ora dell'Invasione: domenica 07/05/2017

Ore: 14.00 Luogo da invadere: Pieve di Tremosine –

Ritrovo: Piazza Marconi, 1 (Pieve) 25010 Tremosine

Hashtag: #wearetremosine #invasionidigitali #gardamio #gruppostrukturaeventi

Organizzatore: Pro Loco Tremosine

Ideatore e coordinatore: Gruppo Struktura Media Partner: Gardamio.com

Che cosa sono le Invasioni Digitali?

Invadere un museo, un sito archeologico, un centro storico condividendo l’esperienza attraverso i social network: da questa semplice idea nascono le #InvasioniDigitali. I luoghi del patrimonio culturale invasi da chiunque voglia far conoscere e valorizzare la Bellezza del proprio Paese. Armati di smartphone, macchine fotografiche e videocamere condividere la propria passione per far conoscere, attraverso il web, il nostro immenso patrimonio. Un urban game utile a fornire una visione differente e collettivamente costruita dei luoghi della cultura, regalando loro nuova vita. Un movimento nazionale che si muove a favore del digitale e della cultura. 

+Turismo